Torino, Quagliarella non brilla

Torino, Quagliarella non brilla

La sfida tra Torino e Cagliari è stata anche l’occasione per assistere da vicino al duello tra due attaccanti estrosi che fanno della spettacolarità la loro miglior virtù. 

Stiamo parlando dell’estroso Quagliarella e dell’imprevedibile Sau, con quest’ultimo decisivo rispetto alla punta granata, nell’economia dell’incontro. L’attaccante Sau è stato determinante nel gol che ha portato il Cagliari temporaneamente in vantaggio, duettando magnificamente con il suo collega di reparto Donsah e ha vinto così il personale duello a distanza con l’attaccante granata.

QUAGLIARELLA DELUDENTE – L’attaccante granata non riesce a ripetersi come fatto all’andata, quando il suo gol mise in ginocchio la squadra sarda al tempo allenata da Zeman. Dopo un primo tempo piuttosto deludente dove l’ex bianconero fatica non poco a presentarsi dalle parti di Brkic, nella ripresa Quagliarella, dopo soli tre minuti, prova un numero con un ottimo colpo di tacco su cross dalla destra, ma il pallone finisce fuori. Verso la metà invece l’occasione più ghiotta per il numero 27 granata: El Kaddouri serve perfettamente l’attaccante napoletano che si fa ipnotizzare da un super intervento del portiere del Cagliari Brkic. Da lì più nulla e per Quagliarella dunque un pomeriggio senza lode e gloria.

SAU DETERMINANTE – Prestazione convincente quella di Sau, bravo a propiziare il gol del vantaggio sardo offrendo un assist al bacio a Donsah. L’attaccante del Cagliari nella ripresa cerca in ben due circostanze di spaventare la retroguardia granata, prima con un tiro debole che Padelli non ha problemi a intercettare e poi qualche minuto più tardi con un azione solitaria, conclusa con un destro fuori di poco. Prestazione certo convincente quella dell’ex Juve Stabia, parso certo molto tonico e pimpante.

E’ dunque Sau ad aggiudicarsi la singolare sfida contro Quagliarella grazie a un assist per Donsah e a un secondo tempo decisamente sugli scudi.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy