Torino- Reggina

Torino- Reggina

Il Migliore: Comotto è il granata più pericoloso ed efficace. Colpisce una traversa e sigla il pari provvisorio.
Il Peggiore: Abbruscato non riesce praticamente mai a concludere in porta con pericolosità.

ABBIATI: inoperoso nei primi 45’. Imperfetto nel respingere il cross di Vigiani che porterà…

Commenta per primo!

Il Migliore: Comotto è il granata più pericoloso ed efficace. Colpisce una traversa e sigla il pari provvisorio.
Il Peggiore: Abbruscato non riesce praticamente mai a concludere in porta con pericolosità.

ABBIATI: inoperoso nei primi 45’. Imperfetto nel respingere il cross di Vigiani che porterà al vantaggio amaranto siglato da Bianchi. Nulla da fare sulla potentissima punizione che vale il raddoppio. 5.5

FRANCESCHINI: ci mette molta grinta contro la sua ex squadra, fronteggiando prevalentemente Amoruso. Compito svolto discretamente ad eccezione di un paio di sbavature. Sfortunato nell’occasione del primo gol di Bianchi. 6

BREVI: il capitano guida la difesa con autorità, proponendosi anche per l’inizio della manovra. La sua presenza in campo dà un senso di sicurezza all’intero reparto arretrato. Nella ripresa sembra perdere un po’ di lucidità, finché non esce per infortunio. 6

OGBONNA: esordisce in A dal primo minuto ed al 12’ sfiora il vantaggio con un’incornata fuori di poco. Dimostra senso della posizione sul fronte sinistro della difesa granata ma un paio di volte smarrisce l’uomo, soprattutto in velocità. 6

COMOTTO: Modesto è un cliente difficile ma l’esterno granata riesce a spingere con costanza. Al 33’ un suo stupendo collo destro finisce sulla traversa. Reattivo e preciso quando insacca il gol del pari avventandosi sulla respinta di Campagnolo. 7

BARONE: si propone parecchio ma sbaglia altrettanto. Cerca la giocata ad effetto che però non trova. Tuttavia pare in progresso rispetto alle ultime scialbe apparizioni in granata, si eclissa nel momento di maggiore importanza della gara, cioè il finale. 5.5

ARDITO: regge l’urto del centrocampo reggino combattendo da par suo su ogni pallone. Al 35’ rimedia un giallo per un fallo su Amerini. Il pubblico in seguito all’ennesimo contrasto vinto gli tributa a metà primo tempo una meritata standing ovation. Cala nella ripresa. 6.5

BALESTRI: in progresso rispetto alle ultime prestazioni. Costringe Mesto a mantenere una posizione piuttosto guardinga e mette in mezzo un paio di cross interessanti. L’azione del primo vantaggio calabrese però si sviluppa dal suo lato. 6

ABBRUSCATO: palesa le consuete difficoltà a giostrare da punta unica. Tenta soluzioni complicate come il tacco su cross basso di Rosina. Buono spunto ad inizio ripresa ma il tiro è respinto da Lanzaro. 5

ROSINA: avvio scintillante con una progressione irresistibile. Poi continua a ravvivare la manovra granata muovendosi sulla trequarti. Stupenda la punizione dalla quale scaturisce il pareggio di Comotto. Nel finale confusionario tenta di risolvere ma finisce per tenere troppo palla. 6

LAZETIC: fa movimento ma tende a tenere troppo palla ed a proporsi poco in profondità. Rinuncia al tiro in porta in un paio di occasioni in cui avrebbe potuto tranquillamente tentare la conclusione. 5.5

MUZZI: entra al 22 st al posto di Lazetic. Prova la zampata risolutiva al 42’ ma la sfera si perde a lato. 6

GALLO: entra al 31’ st al posto di Brevi. sv

STELLONE: entra al 35 st al posto di Abbruscato. Reclama un calcio di rigore nel convulso finale e rimedia un’ammonizione dall’insufficiente arbitro Rocchi. sv

All. ZACCHERONI: sorprende tutti schierando Ogbonna, Lazetic ed Abbruscato unica punta. La squadra soffre meno dietro ma fatica a produrre palle gol limpide. Se il Toro ha siglato appena 2 reti nei primi tempi un motivo ci sarà pure. Lento nell’operare i cambi, quando la squadra ha subito la seconda rete. Sonoramente fischiato a fine gara. 5

REGGINA: Campagnolo 6.5, Lanzaro 6, A. Lucarelli 6.5, Aronica 6, Mesto 6.5, Amerini 6 (st 10’ Gazzi 6), Gia. Tedesco 6, Modesto 6, Bianchi 7.5 (st 39’ Missiroli sv), Vigiani 6.5 (st 30’ Foggia 6), Amoruso 6.5. All. Mazzarri 7.

Arbitro Gianluca ROCCHI: 5.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy