Torino, respinto il ricorso: Meité salta anche la gara contro l’Inter

Torino, respinto il ricorso: Meité salta anche la gara contro l’Inter

La Corte Sportiva d’Appello Nazionale ha confermato la decisione del giudice sportivo

di Marco De Rito, @marcoderito

Soualiho Meité non ci sarà contro l’Inter. La conferma arriva dalla Corte Sportiva d’Appello Nazionale che ha respinto il ricorso del Torino circa la squalifica del suo centrocampista. Dopo il cartellino rosso ricevuto dal francese in occasione del match contro la Lazio, il giudice sportivo aveva inflitto due giornate di squalifica al giocatore. Il Toro aveva presentato ricorso (come avevamo anticipato su queste colonne) per ridurre la sanzione solamente alla gara contro la Roma e far tornare disponibile il numero 23 contro l’Inter. Niente da fare, Mazzarri non avrà a disposizione Meitè per entrambe le gare e, considerando le diverse defezioni a centrocampo (leggi qui), ciò provoca al tecnico qualche difficoltà nella formazione da mettere in campo nelle prossime gare.

 

6 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

  1. Madama_granata - 2 mesi fa

    Ovvio che al Toro non sarebbero stati fatti sconti!
    Inutile illudersi..

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  2. Leo - 2 mesi fa

    Abbiamo chiaramente un paio di problemi a centrocampo che solo gli acquisti possono risolvere. E che cavolo, il mister da due anni aveva chiesto sto Pereyra! e compratelo no, quanto può costare? Manco avesse richiesto Messi !!!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  3. user-13963758 - 2 mesi fa

    questi musi gialli sono uguali alle mrd di Venaria. anziché le strisce bianche le hanno azzurre. dopo la vergogna koulibaly, ora meitè.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  4. marione - 2 mesi fa

    Ottimo, sempre meglio avere gli uomini contati

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  5. Simone - 2 mesi fa

    Ljajic titolare stasera x cui definitamente del Besiktas

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  6. user-13965096 - 2 mesi fa

    ha fatto una cazzata colossale e ora la paga cara. da multare

    Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy