Torino, testa alla Lazio: rialzarsi per ritornare a volare

Torino, testa alla Lazio: rialzarsi per ritornare a volare

Verso Torino-Lazio / La squadra granata deve ritornare quella dei 12 risultati utili per continuare a stupire

La sfortunata trasferta russa è ormai passata e prima di pensare alle strategie per il ritorno, c’è l’importante sfida interna con la Lazio. Lunedì sera infatti i granata affrontano i biancocelesti in splendida forma e con il morale alle stelle dopo lo roboante vittoria contro la Fiorentina.

DIMENTICARE LE DUE SCONFITTE – La parola per i ragazzi di Ventura è archiviare in fretta le ultime due sconfitte patite con Udinese e Zenit. Evitare il brutto approccio alla partita e le disattenzioni su palla inattiva costate care in Friuli, e le ingenuità fatali in Russia. Gli avversari arrivano in splendida forma e soprattutto senza le fatiche di una partita di coppa sulle gambe, ma il Toro dovrà dimostrare di aver reagito alla dèbacle russa.

RITORNARE QUELLI DEI 12 RISULTATI UTILI – Per il gruppo è importante ritrovare subito la forma che ha portato la squadra granata a rimanere imbattuta per ben 12 gare. La difesa era solida e subiva pochi gol, il centrocampo lottava su ogni pallone e l’attacco era spietato là davanti. Per continuare a far sognare i tifosi bisogna ritornare compatti e indomiti come nelle ultime 12 partite e nella storica trasferta basca, lì sì che i granata facevano davvero paura ed erano temuti da tutti.

RIPARTIRE DALL’OLIMPICO – Il modo migliore di rialzarsi per una squadra è quello di giocare davanti al proprio pubblico e per i granata non c’è posto migliore per farlo. Infatti all’Olimpico in questa stagione la squadra torinese ha costruito i migliori risultati in questo campionato, maturando ben 21 punti sui 36 totali e perdendo solamente due volte.

Dunque non abbattersi e rialzare subito la testa per ricominciare a marciare verso nuovi traguardi. La squadra è forte e vogliosa di dimostrare tutto il proprio valore e due sconfitte possono solo rafforzare e stimolare ancora di più questo gruppo.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy