Torino: riecco Basha, dopo 11 mesi il ritorno in campo da titolare

Torino: riecco Basha, dopo 11 mesi il ritorno in campo da titolare

Focus on/ Il centrocampista albanese in campo dal 1′ questa sera. Dimenticato finalmente l’infortunio patito col Genoa lo scorso anno.

Commenta per primo!

Era il 13 aprile 2014, e il Torino nella partita più epica dell’anno batteva in rimonta il Genoa con due gol di Cerci e Immobile nei minuti di recupero. Per Migjen Basha però la partita era finita al 57′ dopo un brutto infortunio. In quel momento nessuno poteva pensare che il centrocampista albanese sarebbe rimasto fuori dal campo per quasi undici mesi esatti.

DI NUOVO TITOLARE – Questa sera, dopo aver saltato tutta la stagione fino ad oggi ed essere rientrato per qualche minuto solo nel finale della sfida con il Napoli Basha dovrebbe ritornare titolare, in un match cruciale per la stagione granata. Una grande emozione per lui e un gesto di grande fiducia da parte di mister Ventura, che gli affiderà le chiavi del centrocampo in una partita dove due dei suoi fedelissimi, Vives e Gazzi, sono fuori dai giochi per infortunio.

UN CERCHIO CHE SI CHIUDE – Curiosamente, quasi per un segno del destino, Basha torna titolare contro la Lazio, proprio la squadra che il Torino aveva affrontato dopo il Genoa lo scorso campionato, la prima delle purtroppo numerosissime partite che l’albanese è stato costretto a saltare per questo infortunio. Adesso il suo rientro in campo contro i biancocelesti assomiglia alla chiusura di un cerchio. Dal punto di vista tattico si tratta per Ventura di una notizia molto importante perché permette al mister di aver un giocatore in più da inserire nella rotazione di centrocampo in un momento chiave della stagione tra campionato ed Europa dove è fondamentale avere a disposizione il maggior numero possibile di giocatori e di energie da poter spendere in campo. E Basha sicuramente avrà voglia di recuperare il tempo perduto a suon di grandi prestazioni, a partire da stasera.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy