Torino-Roma: la difesa concede il minimo, il reparto è tornare a funzionare

Torino-Roma: la difesa concede il minimo, il reparto è tornare a funzionare

La retroguardia granata chiude bene gli spazi ed evita le ripartenze avversarie

5 commenti

Il pareggio agguantato nei secondi finali contro la Roma non rende giustizia a quanto mostrato dai granata sul terreno di gioco: la squadra di Ventura avrebbe meritato di passare condurre la partita e solamente un incredibile errore di Padelli ha permesso di passare in vantaggio alla squadra di Garcia, abile e soprattutto fortunata in quell’occasione. Nel complesso, la prova del reparto difensivo del Torino è stata nuovamente molto buona, dimostrazione che la retroguardia granata sta tornando ormai da qualche match ad essere il punto forte della squadra, com’era negli anni passati.

Torino FC v AS Roma - Serie A
Altra grande prestazione per Cristian Molinaro, sia in proiezione offensiva che in ripiegamento

Bovo, Glik e Moretti hanno disputato una buonissima partita, gestendo al solito molti palloni nel giro palla e nell’impostazione del gioco e soprattutto arginando benissimo un attacco non facile da tenere sotto controllo: se è vero che il capitano granata ha costantemente preso le misure al bosniaco Dzeko, prima punta di fisico, dal quale è stato anticipato in una sola occasione nel secondo tempo; è altrettanto importante sottolineare come la difesa granata abbia contenuto ottimamente anche la spinta degli esterni giallorossi, che sulle fasce sono sempre pericolosissimi. Moretti in particolare si è reso protagonista di alcune chiusure ottime e la Roma non è riuscita a sviluppare il suo solito gioco fatto di ripartenze e sovrapposizioni sulle corsie. Anche gli esterni sono stati fondamentali in questo lavoro di copertura, rientrando ad anticipare gli avversari e proteggendo bene la sfera: in questo senso, è stata ottima la partita di Peres (la cui fase difensiva continua a migliorare) e Molinaro ancora in forma smagliante; anche nelle proiezioni offensive hanno ben fatto i due laterali, in particolare il brasiliano che in più di un’occasione ha messo il turbo sulla fascia.

Padelli,
L’errore di Padelli poteva costare la sconfitta al Torino

L’unica nota negativa del match, per quanto riguarda la difesa, è purtroppo Daniele Padelli: il portiere del Toro continua nella sua stagione sotto le righe e, oltre a non dare sicurezza ai compagni, commette un errore veramente incredibile trasformando un pallone innocuo nel gol del vantaggio ospite. Una presa mancata che avrebbe potuto rappresentare una sconfitta assolutamente immeritata per i granata.

5 commenti

5 commenti

Inserisci qui il tuo commento

  1. maxmurd - 1 anno fa

    non è l’unica stagione sottotono questa. Purtroppo! A gennaio non sarebbe male vedere un investimento in tal senso. In attesa che Ichazo cresca.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  2. RDS- toromaremmano - 1 anno fa

    Si la difesa funziona ultimamente, concediamo una sola palla gol, forse due però, c’è un però
    c’è l’anello debole in porta ed ogni tiro o cross diventa un gol.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. RDS- toromaremmano - 1 anno fa

      Ma perchè fate questi articoli? per farci sparare sulla croce rossa? sapete come la pensa la maggior parte di chi ama il Toro, ripeto il Toro inteso come squadra e non il singolo, perchè qui quello che interessa è il Toro solo il Toro.

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. FLAGHI - 1 anno fa

        Caro RDS, l’ abbiamo capito in molti oramai, secondo me l’ ha capito anche Ventura, però non si fida delle riserve, forse l’ unico difetto del nostro mister è quello di non osare abbastanza e questa situazione ne è un esempio lampante

        Rispondi Mi piace Non mi piace
  3. FLAGHI - 1 anno fa

    Si vero, ottimo lavoro della difesa direi Glik e Moretti su tutti ma anche gli esterni stanno coprendo di più, peccato che poi tutti gli sforzi vengono vanificati da quel broccone di Padelli che appena crossano (non tirano, perchè quello era un cross non un tiro) in porta prende la pera.

    Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy