Torino-Roma, parla Ventura: “Maxi Lopez? Son quattro mesi che lo aspetto…”

Torino-Roma, parla Ventura: “Maxi Lopez? Son quattro mesi che lo aspetto…”

Post partita / Il tecnico dei granata commenta così la sfida giocata contro i giallorossi: “Padelli ha beccato un gol evitabile, ma é una fortuna che sia successo ora, perché gli permetterá di far vedere adesso il suo valore con orgoglio”

24 commenti

Ventura

Il tecnico Giampiero Ventura commenta così la sfida appena conclusasi contro la Roma di Garcia: “Sarebbe stato drammatico perdere una partita senza subire un tiro in porta. Avevamo di fronte una squadra seconda in classifica con giocatori di qualità assoluta. Non gli abbiamo concesso niente, una sola giocata forse, leggendo bene le situazioni. Sintomo di crescita continua di questa squadra. E poi andare sotto a poco dalla fine per un goal del genere, dopo aver fatto una buona partita, è uscito il vecchio cuore granata: non abbiamo mollato fino all’ultimo. L’unico rammarico è avere sbagliato molte volte la scelta decisiva al momento dell’ultimo passaggio. La finalizzazione del gioco è lo step in avanti che dobbiamo ancora fare: abbiamo avuto 6-7 volte l’occasione di mettere l’uomo davanti alla porta, e non lo abbiamo fatto. Il risultato è giusto perché noi abbiamo fatto questi errori e perciò non meritavamo di vincere. Ma credo che tutto sommato sia stata una buona partita da parte nostra”.

“Noi non sapevamo chi avrebbe giocato nella Roma, ma comunque hanno messo Dzeko a marcare Vives, pressandoci altissimi. Quando abbiamo superato il primo pressing abbiamo costruito un buon gioco, approfittando di un Bruno Peres in forma stratosferica. Inoltre non abbiamo concesso nessuna giocata a giocatori di qualità incredibile. Per questo devo dire bravi ai miei giocatori”.

“Il rigore su Belotti? E’ impossibile da commentare, son curioso di sentire i vostri giudizi. E’ una decisione molto difficile, ci sono quattro persone in un metro quadrato, ovviamente sono contento che abbia fischiato il rigore, visto che siamo “leggermente” in credito da questo punto di vista…”

Il mister Ventura commenta poi il record di Radice eguagliato: “E’ un momento importante per me, ma se non vengo esonerato questa settimana è ancora più importante sabato prossimo contro il Sassuolo, quando diventerò l’allenatore più longevo della storia del Torino. Sono orgoglioso e lo dico con grande umiltà. Radice ha fatto altri risultati rispetto a me, ma spero che tra qualche anno i tifosi mi ricordino con lo stesso affetto…”

Ventura poi viene pungolato e gli viene chiesto un commento sulle parole di Maxi Lopez: “Il suo è un messaggio cifrato, che io accetto e gli rispondo: sono quattro mesi che ti aspetto. Se acceleri un po’ magari giocherai di più… Ha la fortuna di essere in una società dove il presidente gli rinnova il contratto di due anni, che ha un allenatore che lo aspetta, che ha dei compagni che gli stanno vicino. Tutti vogliamo Maxi Lopez dello scorso anno. Quest’anno Maxi é solo in ritardo di condizione: Ma ripeto che lo aspetto volentieri.”

Sul momento no di Quagliarella: “Da quando é arrivato nel Torino é sempre stato un giocatore importante, come ogni giocatore ha momenti sì e momenti no. Arriverà anche la sua scintilla e tornerà a fare il Quagliarella. Voglio poi sottolineare i meriti di Martinez, che é entrato con lo spirito giusto andando vicino al gol”.

Ventura si sofferma poi sull’erroraccio di Padelli in occasione del goal subito dalla Roma: “Daniele é uscito tra i fischi ma questo da parte del nostro mestiere. Oggi ha beccato questo gol evitabile, ma per Padelli é una fortuna che sia successo questo: gli permetterá di far vedere adesso il suo valore con orgoglio, è una grande occasione per far vedere chi è davvero e come sa reagire”.

Ventura poi chiosa sulle condizioni di Baselli: “Ha giocato più in questi mesi che in tutta la sua carriera. Credo che abbia preso una semplice botta, spero nulla di grave, ora ha due giorni per riposare e spero recuperi”.

24 commenti

24 commenti

Inserisci qui il tuo commento

  1. Lello66 - 2 anni fa

    …sono 4 mesi che aspettiamo di vedere una partita con Maxi titolare, ed una partita in casa giocata con il coraggio di vincere, magari schierando tre punte non solo per pochi minuti, però il mister continua a pensare che sia la squadra a dover crescere e non lui che deve osare di più….

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  2. Puliciclone - 2 anni fa

    Padelli sarà anche un bravo ragazzo ma dove sta la differenza tra noi, i gobbi e l’Inter? Padelli, Buffon, Handanovich.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  3. Kathmandu Granata - 2 anni fa

    facendo una analisi con calma, Maxi anche se con due kili in piu e senz’altro piu in forma di Quagliarella negli ultimi 2 mesi…la verita e che i piu in forma di tutti secondo me sono i due giovani Bellotti e Martinez, pero e anche vero che fargli giocare insieme sarebbe un azzardo, perche un rigore al 94esimo e una cosa che chi ha l’esperienza come Quaglia o Maxi butta dentro…mentre non so se sarebbe la stessa cosa per loro…

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  4. fabrizio - 2 anni fa

    Sarebbe stato drammatico perdere una partita senza subire un tiro in porta…
    e meno male altrimenti…..

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  5. Veyser - 2 anni fa

    Per un errore di Padelli siamo andati sotto di un gol…. Grazie ad una super parata è finita 1 a 1…. Questa è la realtà delle cose… Il resto chiacchiere da bar o forum che sia…. Chi gioca può sbagliare… Chi guarda allo stadio o in tv dovrebbe limitarsi a tifare Toro…

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. fabrizio - 2 anni fa

      per cortesia……

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. Veyser - 2 anni fa

        Guardare Perin per capire che quel tipo di errore ci può stare… Appunto…. X piacere….

        Rispondi Mi piace Non mi piace
        1. Brawler Demon - 2 anni fa

          Oggi la papera di Reina in Mortadelle – Vesuviani è da incorniciare.

          Rispondi Mi piace Non mi piace
    2. RDS- toromaremmano - 2 anni fa

      Un errore grossolano ci può stare, tre quattro a campionato ogni anno no, in quanto a tifare Toro d’accordossimo con te, ma i forum sono fatti anche per confrontare idee diverse.

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  6. RDS- toromaremmano - 2 anni fa

    Basta con questa storia di Maxi grassone ed obeso, Quando gioca fa il suo, io non capirò un cazzo di calcio,
    però non mi sembra che Quaglia, Martinez o Belotti finora in quanto a coeffiìciente minuti giocati-gol abbiano fatto
    meglio,
    Padelli è una fortuna che sia successo questo? eh certo dicevamo così anche con l’Empoli
    questo ragazzo ha già raggiunto il limite delle sue possibilità cosa aspettiamo? ancora altri danni?

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  7. blubba - 2 anni fa

    Maxi deve smazzare ha ancora la trippa delle vacanze estive. Se nn torna in forma smagliante lui da titolare nn gioca anche perchè deve correre e reggere novanta minuti e per quanto il quaglia ultimamente nn veda la porta ha piu minuti nelle gambe

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  8. rossogranata - 2 anni fa

    Abbiamo avuto le ennesime conferme: PADELLI E’ INAFFIDABILE ! QUAGLIARELLA HA BISOGNO DI UN LUNGO RIPOSO ! E VENTURA E’ PREVENUTO SU MAXI LOPEZ. Per i semplici e chiari motivi personali del Mister su Maxi. Inutile nasconderlo. Questa è una debolezza che purtroppo molti allenatori hanno nei confronti ci certi giocatori che “parlano troppo” e Maxi Lopez purtroppo ( e lo capisco!) ogni tanto si sfoga verbalmente . Come cantavano nel melodramma : Ventura, croce e delizia !!!
    Evito di parlare di Padelli.. altra fisima di Ventura. QUANTI PUNTI PERSI PER STRADA QUEST’ANNO ? TANTISSIMI. IL TORO QUEST’ANNO E’ LA SQUADRA PIU’ GENEROSA DEL CAMPIONATO. INFATTI LA SQUADRA GIOCA BENE, SOLO CHE IL PORTIERE FA LE PAPERE E LE PUNTE NON SEGNANO.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  9. Wendok - 2 anni fa

    Leggo le dichiarazioni di ventura su padelli e ribadisco il mio no allo spendere 150-200 euro per rischiare di vedere cappellate simili. Poi leggo quelle su lopez. Bene,… Quagliarella lo aspetta facendolo giocare ( e fa pietà da mesi ), lopez lo aspetta facendolo giocare in panca e ogni volta che entra in 20 minuti gioca il triplo meglio che quaglia. Sono sconcertato.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  10. Brawler Demon - 2 anni fa

    Speriamo che il truzzo platinato non decida di darci sotto con la forchetta durante la pausa natalizia…
    Comunque, anche con i chili di troppo, ti cambia la partita. Grande anche il “Gallo”.
    Mister, mi sta simpatico, ma a sto Ichazo vogliamo dargli qualche possibilità, oltre alla Coppa Italia?

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. faber.fibr_412 - 2 anni fa

      io spero solo che con la juve in coppa non si inventi padelli titolare “perchè ha più esperienza”…. perchè lo vado a prendere a casa… a lui e a padelli…:D

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  11. Beppe - 2 anni fa

    Certo che Radice ha raggiunto altri risultati … il suo Toro GIOCAVA A CALCIO E FACEVA PAURA A TUTTI !!!!!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  12. FVCG sempre - 2 anni fa

    Se il mister non fa giocare Maxi è evidente che non lo considera in grado di reggere tutta la partita. Fino ad ora dobbiamo dire che in questo senso non ha mai sbagliato niente. FVCG

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. faber.fibr_90 - 2 anni fa

      leggi il mio commento sotto…. non è che un giocatore se non può reggere una partita intera deve per forza entrare dopo, può anche darlo subito il suo contributo no?? quante partite abbiamo già dovuto recuperare quest’anno perhe non riusciamo a segnare nel primo tempo?!

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  13. faber.fibr_584 - 2 anni fa

    Non è in condizione di giocare 90 minuti maxi?! Bene… Perché allora non lo metti all inizio così magari andiamo in vantaggio noi per una volta e non devi metterlo dentro per recuperare eh? Poi dopo lo togli e metti martinez che per lo meno va il tropli dei difensori della roma a corsa. Poi parli della condizione di maxi, e mi metti titolare quaglia che non segna e non ne azzecca una da due mesi? Ma dai… La vediamo tutti la differenza quando entra in campo il biondo…

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  14. Beppe - 2 anni fa

    caro mister libidine , grazie di tutto quello che hai fatto per il Toro (ed è tantissimo) , ma adesso è ora di cambiare atteggiamento ; oggi la rometta dovevamo spazzarla via 8insieme a quel presuntuoso del suo allenatore) e se solo avessimo avuto un po’ più di coraggio (e un portiere) l’avremmo polverizzata …..
    Noi tifosi sono quattro anni (e non quattro mesi) che aspettiamo di vedere una squadra che , almeno con carpi , chievo e verona (1 punto in tre gare) giochi in un altro modo !

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Wendok - 2 anni fa

      Sante parole

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  15. iltorinese - 2 anni fa

    dopo questa ennesima partita dove abbiamo lasciato sul campo altri 2 punti mi viene da fare una constatazione. Si dice che nell’altra squadra di Torino un certo Buffon nell’arco della stagione grazie alle sue parate garantisce dai 7 ai 10 punti alla sua squadra. Quando sarà la volta che anche NOI potremo dire la stessa frase ( mi accontenterei anche di 3 o 4 punti). Una volta eravamo invidiati da tutti per la bravura dei nostri n.1 (VIERI, CASTELLINI , MARCHEGIANI,ECC…. ) ora diventiamo lo zimbello degli sfottò per le PADELLATE.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. faber.fibr_62 - 2 anni fa

      mi accontenterei anche di uno zero come media tra punti persi e guadagnati a sto punto…. ma non sempre sotto zero come negli ultimi tre anni!!!! :(

      Rispondi Mi piace Non mi piace
    2. abatta68 - 2 anni fa

      Concordo… però abbiamo avuto anche un grande portiere come Sereni e siamo finiti in serie B! Questa squadra ha grandi meriti e qualche difetto… ma finchè sarà Padelli il portiere del Toro Forza Padelli! che dobbiamo fare? una petizione per cacciarlo?

      Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy