Torino-Roma, tocca a Rincon contenere l’inventiva di Nainggolan

Torino-Roma, tocca a Rincon contenere l’inventiva di Nainggolan

Testa a testa / Il venezuelano dovrà cercare di colmare la differenza numerica con il centrocampo giallorosso

In questi giorni in casa Torino, si discute molto dell’attacco che scenderà contro la Roma sulle quali ci sono grosse incognite, vista l’assenza di Andrea Belotti, o se la difesa riuscirà a contenere Edin Dezko. E’ probabile, invece, che la partita di domani si decida a centrocampo. I capitolini possono vantare di giocatori di tutto rispetto a metà campo Strootman, Florenzi, Gonalos, De Rossi e Nainggolan. Giocatori che di qualità assoluta e per il Toro, che dovrebbe giocare con una mediana a due, potrebbero essere dolori in quella zona del campo.

FC Crotone v Torino FC - Serie A

Sinisa Mihajlovic può disporre di Daniele Baselli e Tomas Rincon. Il primo dovrebbe impostare il gioco mentre al secondo spetta il lavoro di interdizione. L’ex Genoa e Juve, con la sua forza fisica e la sua velocità, deve essere bravo a colmare la differenza numerica che ci dovrebbe (se Miha conferma il 4-2-3-1) essere con il centrocampo avversario. La squadra di Eusebio Di Francesco, infatti, dovrebbe giocare con tre uomini in mezzo al campo.

Compito per nulla semplice data la  sostanza degli avversari, Rincon a centrocampo se la dovrà vedere con un certo Nainggolan che è stato l’incubo di diverse squadre di Serie A e che sicuramente è il valore aggiunto della Roma. In questi giorni si è tanto parlato della doppietta di Dzeko contro il Chelsea e dei sette gol del bosniaco ma i sei assist del belga sono stati sicuramente decisivi in questo avvio di campionato per i giallorossi. Nainggolan, infatti, rappresenta la vera mente della Roma e, mentre Baselli sarà impegnato a distribuire palloni per impostare il gioco granata, toccherà al mediano venezuelano fare gabbia sull’ex Cagliari per bloccare il gioco dei giallorossi dal principio.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy