Torino – Roma, una partita che alimenta le speranze europee

Torino – Roma, una partita che alimenta le speranze europee

Torino – Roma 1-1 / I giallorossi ai punti avrebbero meritato, ma i granata forniscono altri segnali positivi: a Sassuolo solo per la vittoria

 

Contro una buona Roma, sulla via della crescita dopo una brutta prima parte di 2015, il Torino porta a casa un punto prezioso, che lo tiene ampiamente in gioco per quanto riguarda la corsa al sesto posto, che si è allontanato solo di un punto in un turno di campionato sfavorevole ai colori granata per la difficoltà dell’avversaria. Per come si è sviluppata l’inerzia della partita nell’ultimo quarto d’ora, è un pari che i granata devono tenersi stretti.

REAZIONE E MENTALITA’ – La Roma “ai punti” avrebbe meritato di vincere, per come ha giocato nell’ultimo quarto d’ora, spingendo con continuità e dimostrando maggiori energie fisiche. Padelli è stato impegnato severamente in almeno due-tre occasioni, e un paio di errori di mira di Ibarbo e Doumbia hanno impedito alla Roma di portare a casa il bottino pieno. Ma i capitolini, prima del rigore inesistente procurato furbescamente da De Rossi, che oltre alle doti di centrocampista completo ha anche quelle di tuffatore provetto, non erano andati al di là di uno sterile possesso palla, a sottolineare i meriti difensivi del Torino. Un Torino che poi – ed è una costante di questa stagione – ha reagito per l’ennesima volta da grande squadra, trovando il gol del pari grazie allo sprint di Peres, alla giocata geniale di Vives e al tap-in di Maxi Lopez. Un Torino che, inoltre, ha chiuso la partita addirittura in avanti, confermando di aver fatto passi da gigante sotto il profilo della mentalità. Ecco perché, nonostante alcuni momenti di chiara sofferenza, la partita di ieri ha offerto spunti che alimentano le speranze europee dei granata.

IL SESTO POSTO E’ ANCORA LI’ – Il pari ottenuto con i capitolini consente ai granata di continuare la scia positiva dopo le vittorie importantissime di Parma e Bergamo e, complice anche il risultato di Milan – Sampdoria, di coltivare ulteriormente le speranze di agganciare il sesto posto, che si è allontanato di un solo punto. Ora c’è la partita col Sassuolo, altro crocevia fondamentale a detta di tutti: è chiaro, i granata andranno al Mapei Stadium per portare a casa il bottino pieno. E visto il rendimento in trasferta recente, è un obiettivo francamente alla portata di questa squadra…

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy