Torino-Sampdoria, Bovo: una chance per invertire le gerarchie in difesa

Torino-Sampdoria, Bovo: una chance per invertire le gerarchie in difesa

Verso Torino-Sampdoria / Il centrale difensivo tornerà in campo dal primo minuto: l’occasione ideale per dimostrare di poter essere ancora una pedina importante per la squadra

Commenta per primo!

Torino-Sampdoria è un crocevia delicato per la stagione degli uomini di Ventura ed è anche l’occasione per Cesare Bovo di tornare a dire la sua in maglia granata.

UNA STAGIONE DIFFICILE: OGGI LA GRANDE OCCASIONE – Il centrale difensivo classe ’83 sta vivendo un’annata complicata: i due infortuni in autunno e la titolarità di Maksimovic non gli hanno permesso di collezionare molti gettoni (appena 9 tra campionato ed Europa League). In occasione del match di quest’oggi, però, l’assenza del serbo per infortunio permetterà all’ex Genoa di scendere in campo dal primo minuto.

UNA CHANCE PER CAMBIARE LE GERARCHIE – La sua ultima presenza da titolare risale allo 0 a 0 contro l’Empoli del 15 dicembre scorso, incontro in seguito al quale ha calcato il rettangolo verde solo negli ultimi 9 minuti della sfida di San Siro contro l’Inter. Alla luce di quanto appena affermato, risulta evidente come la sfida odierna rappresenti per il trentaduenne una vera e propria chance per far bene davanti al proprio pubblico, stupire piacevolmente il tecnico granata e scalare le gerarchie della retroguardia.

GARANZIA DI ESPERIENZA E PROFESSIONALITA’ – Tornato a Torino nella passata stagione, il difensore granata è quasi giunto a fine carriera ormai, ma è bene notare come quando è stato chiamato in causa lui abbia sempre risposto presente con molta professionalità. L’assenza di Maksimovic rappresenta un’importante perdita, vero, ma il suo sostituto, Cesare Bovo, è sicuramente un giocatore in grado di dare un importante contributo alla causa sia in termini di esperienza sia in termini di qualità e quantità.

Chissà che la sua annata non cambi proprio a partire da oggi. Non ci resta che attendere la sua risposta sul campo.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy