Torino-Sampdoria: migliora De Silvestri, Pereira per Cassani contro i granata

Torino-Sampdoria: migliora De Silvestri, Pereira per Cassani contro i granata

Verso Torino-Sampdoria / Ballottaggio Correa-Ivan: in caso vincesse il primo, Soriano sarebbe arretrato in mediana

La Sampdoria di Walter Zenga continua la preparazione in vista della sfida dell’Olimpico contro il Torino. I blucerchiati si sono allenati stamani a Bogliasco, intensificando gli sforzi per arrivare al meglio alla gara di domenica.

CHI SULLA DESTRA? – Il dubbio più grande di Zenga riguarda la fascia destra: Cassani è infatti impegnato nella fisioterapia dopo l’infortunio durante i primi minuti della gara contro il Bologna, mentre De Silvestri – che ha ricominciato anche il lavoro con il pallone – è  reduce da un brutto infortunio al ginocchio e dunque non sarà della partita domenica. Ecco perché salgono le quotazioni per il debutto da titolare di Pedro Pereira: il terzino ex Benfica classe ’98 ha già giocato 70′ contro il Bologna e scalpita in vista di domenica.

CORREA O SORIANO – Sulla trequarti, poi, a dare supporto ad Eder e Muriel, Zenga dovrebbe affidarsi alla verve di Soriano, in gol contro i felsinei. Tuttavia, è possibile uno spostamento del trequartista sulla linea a tre di centrocampo a fianco di Fernando e Barreto (e a farne le spese sarebbe Ivan), con l’innesto di Joaquin Correa dal 1′ a dare manforte alla coppia d’attacco blucerchiata.

Domani la Sampdoria tornerà ad allenarsi, mentre nel pomeriggio – alle ore 15 – è prevista un’amichevole contro il Savona.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy