Torino-Sampdoria, ultime dai campi

Torino-Sampdoria, ultime dai campi

Pre partita / Alvaro Gonzalez atteso in tribuna, manca sempre meno alla sfida tra granata e blucerchiati: ecco come si presenta lo stadio Olimpico

Manca ormai pochissimo al fischio d’inizio di Torino-Sampdoria, gara valida per la 21° giornata del campionato di Serie A. Privi di Maksimovic in difesa e con il neo acquisto Alvaro Gonzalez in tribuna, i granata sono pronti ad affrontare la più grande rivelazione dell’attuale stagione in un incontro che si preannuncia molto complicato ma nel quale Glik e compagni avranno la possibilità conseguire la loro terza vittoria consecutiva e mettere in cassaforte il loro ottavo risultato utile consecutivo. Nessuna novità per quanto concerne i due undici iniziali.

TORINO: MARTINEZ PIU’ QUAGLIARELLA – Nel Torino Ventura in avanti dovrebbe affidarsi alla coppia Maritnez-Quagliarella. Per Maxi Lopez (un gol e un assist nelle prime due partite in granata) quindi ancora un inizio in panchina, in attesa che ritrovi la migliore condizione fisica. In mezzo al campo il mister premia il buon rendimento di Benassi, nuovamente preferito a Vives; insieme a lui Gazzi e Farnerud. Sugli esterni Darmian e Bruno Peres, che ritorna dopo la squalifica. Difesa come previsto con Bovo, Glik e Moretti davanti a Padelli.

SAMPDORIA: ETO’O IN PANCHINA, CI SONO BERGESSIO ED EDER – Nella Sampdoria l’attesa è tutta per vedere in campo Samuel Eto’o, l’ultimo dei nuovi arrivi targati Ferrero. Mister Mihajlovic però saggiamente non vuole stravolgere gli equilibri in squadra: per il camerunense quindi previsto un inizio dalla panchina con possibile ingresso a partita in corso. In attacco spazio alla coppia Bergessio-Eder. Per il resto dovrebbe giocare la formazione annunciata, con Duncan che vince il ballottaggio con Krsticic in mezzo al campo e Soriano schierato dietro le due punte.

Queste le probabili formazioni della sfida:

TORINO (3-5-2): Padelli; Bovo, Glik, Moretti; Bruno Peres, Benassi, Gazzi, Farnerud, Darmian; Martinez, Quagliarella. Allenatore: Giampiero Ventura

SAMPDORIA (4-3-1-2): Viviano; De Silvestri, Silvestre, Romagnoli, Regini; Obiang, Palombo, Duncan ; Soriano; Eder, Bergessio. Allenatore: Sinisa Mihajlovic

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy