Torino-Sassuolo: il match d’andata, tra nebbia e la nuova coppia gol

Torino-Sassuolo: il match d’andata, tra nebbia e la nuova coppia gol

Il ricordo / La partita in casa dei neroverdi fu alquanto rocambolesca: rinviata di quasi due mesi per avverse condizioni meteo e la conferma di Belotti-Immobile

andata

Il prossimo match del Torino sarà contro una delle formazioni più interessanti ed in forma della Serie A, vale a dire il Sassuolo: la squadra granata ha già affrontato quella neroverde all’andata, ma il ricordo di quel match è alquanto rocambolesco. La partita era in programma il 12 di dicembre del 2015, momento in cui il Torino sembrava essersi ripreso da quella sbandata dopo l’inizio fulminante: infatti la squadra granata arrivava da due vittorie e un pareggio nelle ultime tre partite. Tuttavia, quel giorno la partita non si giocò perché, a causa della nebbia, non si vedeva niente e i giocatori non sarebbero riusciti a disputare un intero match con una tale coltre di nubi. Perciò arrivò la decisione dell’arbitro, e si trattava di un rinvio: il match fu infatti spostato di data al 20 gennaio, dopo la partita contro il Frosinone. I granata tornarono a Torino per prepararsi al Derby di Coppa Italia, che però fu una batosta molto difficile da digerire (4-0 il finale).

andata
La coltre di nubi che ha fatto rinviare il match Sassuolo-Torino

20 GENNAIO – Quella data arrivò, e il Toro arrivò al match in un momento assai complicato ma in via di risoluzione (si poteva ipotizzare) dopo un lungo digiuno, i granata tornarono alla vittoria contro il Frosinone (4-2) ritrovando un grande Ciro Immobile, che prese per mano la squadra granata e la portò alla vittoria: sull’onda dell’entusiasmo, la squadra di Ventura si presentò a reggio Emilia, al Mapei Stadium, con una grande carica e tanta voglia di fare risultato. L’atteggiamento fu quello adatto, ma la partita riflesse i pregi e i difetti del gruppo.

andata
Ciro Immobile, autore dell’assist per il gol di Belotti a Reggio Emilia

COPPIA GOL – Quel giorno infatti si confermò la coppia d’attacco improvvisata contro i ciociari di Stellone, ovvero quella formata da Belotti e Immobile: il match cominciò subito alla grande per entrambi, infatti. Azione prolungata del numero 10 che fa un assist azzeccato per il “Gallo”, e dopo pochi minuti del primo tempo il Toro è già in vantaggio. Ma dopo quella partenza senza fronzoli, l’entusiasmo fu frenato e sparì al momento del gol dell’1-1 neroverde: il match terminò con questo stesso punteggio, perché le due squadre si annullarono nel secondo tempo. Fu un’occasione per cogliere altri tre punti esterni importantissimi non colta: a Torino, i granata cercheranno di rimediare.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy