Torino-Sassuolo, l’album dei ricordi: dai playoff all’esordio al Grande Torino

Torino-Sassuolo, l’album dei ricordi: dai playoff all’esordio al Grande Torino

Memorie / Una sfida che nasce in Serie B ma poi si stabilizza nel massimo campionato: andiamo a rivivere le migliori partite in terra piemontese tra granata e neroverdi

LA PRIMA ASSOLUTA

Torino-Sassuolo è storia recente, con la prima apparizione meno di 10 anni fa: era il dicembre 2009, e in Serie B si affrontavano granata, retrocessi l’anno precedente, e i neroverdi, promossi dalla Serie C1. Il Toro steccò l’esordio, e fu la squadra emiliana ad imporsi, vincendo per 1-0 grazie alla rete di Noselli. Dalle parti della Mole era la prima in panchina di Beretta (dopo qualche problema burocratico), che aveva rilevato Colantuono, cui presto avrebbe restituito il posto. Si trattava di un Torino allo sbando, cui il giovane direttore sportivo Gianluca Petrachi avrebbe nel mercato di gennaio cambiato completamente volto.

TORINO – SASSUOLO 0-1 (0-0) (tabellini da archiviotoro.it)
Torino: Sereni, Colombo, Loria, Ogbonna, Rubin, Gorobsov (al 72′ Zanetti), Loviso, Säumel, Gasbarroni (all’82’ Leon), Bianchi, Di Michele (al 76′ Vantaggiato). A disposizione: Calderoni, Zoboli, Pisano, Vailatti. All.: Beretta.
Sassuolo: Bressan, Polenghi, Rossini, Minelli, Bianco, Riccio, Magnanelli, Salvetti (al 67′ Fusani), Noelli, Masucci (al 63′ Martinetti), Gorzegno (all’83’ Consolini). A disposizione: Pomini, Piccioni, Quadrini, Titone. All.: Pioli.
Arbitro: Trefoloni di Siena.
Marcatori: Noselli 77′
Spettatori: 10.997 di cui 9.434 abbonati per una quota partita di 94.517 euro, più 1.563 paganti per un incasso di 21.073 euro.
Note: Ammoniti Masucci, Minelli, Colombo e Rossini, tutti per gioco scorretto. Calci d’angolo 10-7 per il Torino, recupero 1′ pt, 4′ st.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy