Torino, serve un gol di Immobile: ma il Palermo è una bestia nera…

Torino, serve un gol di Immobile: ma il Palermo è una bestia nera…

Verso il match / I granata hanno bisogno di tre punti per la classifica, e al numero 10 manca la realizzazione: ma con i rosanero sarà coomplicato

Pagelle, Immobile

Palermo-Torino, sfida intensa tra due squadre in cerca di una ripresa fondamentale, in un anno che rischia di portare poche soddisfazioni e potrebbe celare brutte sorprese. Il match è delicato, Ventura è stato criticato, ma nonostante questo non sarà esonerato, perché Cairo ha la massima fiducia in lui: dunque ora servono i tre punti al mister genovese, per risolvere una situazione alquanto intricata, e per sollevarsi dalle zone troppo “calde” della classifica. A chi si può affidare l’allenatore del Toro? Ciro Immobile può essere il nome giusto, per svariate ragioni.

A SECCO – L’attaccante napoletano è in difficoltà, ma non in una crisi generale: ha un solo un piccolo problema, non riesce a sbloccarsi su azione con la maglia del Torino (quest’anno, s’intende). Egli ha messo a segno un gol nel giorno del suo ritorno al Toro, su un calcio di rigore assegnato nei primi minuti di Torino-Frosinone, ma non ha ancora avuto la gioia di realizzare la sua prima marcatura su azione manovrata. La porta avversaria è sembrata alcune volte stregata, come contro il Chievo, ma è riuscito a compensare la sua poca sostanza sotto porta con 4 assist importanti. Ora, però, è arrivato il momento per Immobile di ritornare ad essere una macchina da gol, soprattutto in questo momento complicato del Toro.

Immobile, formazioni
Ciro Immobile, senza gol su azione ma con 4 assist all’attivo

BESTIA NERA – Però la squadra avversaria non è tra le preferite del numero 10 granata, anzi: non è mai riuscito, né con la maglia del Genoa né con la maglia del Torino, a segnare un gol ai rosanero, nonostante i suoi 23 gol nella stagione 2013/2014. Quindi Immobile se la deve vedere anche con la sorte, ed infrangere un altro tabù, per riuscire a regalare la vittoria al Toro. Il match sarà complicato, ma la coppia formata dall’attaccante napoletano e Andrea Belotti potrebbe essere letale al “Barbera”.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy