Torino-Spal 1-0, la moviola: sbaglia Pasqua, Schiattarella andava espulso

Torino-Spal 1-0, la moviola: sbaglia Pasqua, Schiattarella andava espulso

La moviola / Passiamo in rassegna tutti gli episodi da moviola di Torino-Spal

di Alberto Giulini, @albigiulini

Si è chiusa con una vittoria granata la gara che ieri sera ha visto Torino e Spal darsi battaglia sotto il diluvio. Una direzione non impeccabile quella di Pasqua, che non ha sempre preso le scelte corrette nel corso dell’incontro.

SCHIATTARELLA-BELOTTI – L’episodio più eclatante arriva al 27′, quando Schiattarella colpisce Belotti con una manata sul volto a gioco fermo. Pasqua si rende conto dell’accaduto ed estrae immediatamente il giallo, senza andare però a consultare il VAR per valutare se ci fossero gli estremi per un cartellino rosso. E proprio l’espulsione sarebbe stata la decisione corretta. Il regolamento classifica infatti come azione violenta “falli, atti o gesti che arrechino o tendano ad arrecare un danno fisico a chicchessia” e stabilisce come sanzione il cartellino rosso. Ed il gesto di Schiattarella lo si può classificare come condotta violenta, passibile dunque di cartellino rosso.

Torino-Spal 1-0, Nkoulou: “Partita da vincere. Credo molto in questa squadra”

KURTIC MIMA IL VAR – Un curioso episodio riguarda invece Jasmin Kurtic. Al 43′ del primo tempo il centrocampista sloveno ferma irregolarmente Meité sulla trequarti e Pasqua assegna un calcio di punizione ai granata. Kurtic non è però d’accordo con la decisione del direttore di gara, sostenendo che il ventitré granata si sia buttato. Il centrocampista mima dunque il gesto del VAR, chiedendo l’ammonizione dell’ex Bordeaux. Proprio una settimana fa, a San Siro, lo stesso Meité chiede all’arbitro di andare a consultare il VAR, ricevendo in cambio un cartellino giallo. Anche nel caso di Kurtic, dunque, l’arbitro avrebbe dovuto sanzionare con un’ammonizione la richiesta di ricorrere alla tecnologia.

9 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

  1. user-13722867 - 2 mesi fa

    un altro arbitraggio direi scandaloso anche magari in piccoli episodi la stessa spallata a volte fischiata a volte no ma sempre a nostro sfavore (Anche con l Inter) è ora di farsi sentire da questo palazzo mafioso e corrotto

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  2. Rock y Toro - 2 mesi fa

    @madama_granata, anche se ci fosse questa possibilità di richiesta del VAR, credi che gli arbitri non trovino un altro modo di farti perdere punti?

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Madama_granata - 2 mesi fa

      Possibile, probabile, forse sicuro. Però, per me, l’unica cosa che si può fare è cercare di “imbrigliarli” il più possibile, togliendo loro la discrezionalità di cui godono. Insomma, cercare di “legare loro le mani”, sottolineando ed evidenziando, con l’aiuto della tecnologia, i loro errori e magari la loro malafede.

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  3. granatadellabassa - 2 mesi fa

    Brutto arbitraggio. Il caso Schiattarella è stato eclatante.
    Ma anche diversi interventi fallosi non fischiati da ambo le parti.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  4. user-13943727 - 2 mesi fa

    Analisi perfetta

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  5. Madama_granata - 2 mesi fa

    E anche in questo caso, il Torino è stato penalizzato dagli arbitri!
    Se non ci fosse stata la rete di Nkoulou, altri punti sarebbero stati persi a causa dell’arbitraggio.
    La cosa strana è che, ogni volta che SBAGLIANO, GLI ARBITRI lo fanno sempre e solo a SFAVORE DEL TORO, A FAVORE, MAI!
    IL VAR è solo “FUMO NEGLI OCCHI”, FINO A QUANDO SARANNO SOLO GLI ARBITRI A DECIDERE SE, COME E QUANDO CONSULTARLO.
    Le REGOLE DEL TENNIS SONO QUELLE GIUSTE.
    OGNI SQUADRA DOVREBBE AVERE UNA O DUE POSSIBILITÀ DI RICHIEDERE L’USO DELLA TECNOLOGIA X OGNI TEMPO DI GIOCO, OPPURE TRE CONTROLLI IN TUTTA LA PARTITA.
    IL MONDO DEL CALCIO, PERÒ, È TROPPO CORROTTO PER ACCETTARE CHE I RISULTATI NON VENGANO VIZIATI E FORZATI, MODIFICATI E CORRETTI, SECONDO LA VOLONTÀ DEI COSIDDETTI POTERI FORTI!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Madama_granata - 2 mesi fa

      Preciso meglio, scusate. Non è la Spal o la provinciale di turno ad essere favorita, ma è una squadra come il Toro che non “deve” fare troppi punti x non superare a fine anno quelle 5/6 SQUADRE CHE DEVONO PER FORZA ESSERE TRA LE PRIME ED ANDARE A RAPPRESENTARE L’ITALIA IN EUROPA!
      TORINO HA GIÀ LA JUVE, CHE PRIMEGGIA E DÀ FASTIDIO, GLI ALTRI POSTI DEVONO ESSERE LIBERI X ALTRE CITTÀ CHE SAREBBE INIMMAGINABILE NON POTESSERO ESSERE RAPPRESENTATE!

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. lucagranata - 2 mesi fa

        Concordo! Ma che tristezza…

        Rispondi Mi piace Non mi piace
  6. user-14014296 - 2 mesi fa

    arbitraggio a tratti scandaloso

    Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy