Torino-SPAL, Baselli sfida Kurtic: il passato contro il presente della mediana granata

Torino-SPAL, Baselli sfida Kurtic: il passato contro il presente della mediana granata

Testa A Testa / I due centrocampisti si ritroveranno l’uno contro l’altro a Torino: i loro destini d’incrociano ancora

di Gualtiero Lasala, @LasalaGualtiero

Il Torino, questa domenica, andrà a sfidare la SPAL, in una gara molto delicata per la squadra di Ferrara, che si sta giocando la salvezza avendo anche diverse carte da giocarsi per rimanere in Serie A, a partire da un ottimo allenatore – che ha ottenuto due promozioni in due anni (dalla Serie C al massimo campionato). Per cercare di rosicchiare qualche punto al Torino, la SPAL si affiderà anche a Jasmin Kurtic, una vecchia conoscenza granata, protagonista – peraltro – della bella cavalcata alla rincorsa dell’Europa nella stagione 2013/2014, ma che non venne mai riscattato dalla squadra granata. Il suo diretto sfidante sarà il centrocampista del Toro Daniele Baselli, che vuole dimostrare di essere un giocatore di alto livello.

SSC Napoli v Torino FC - Serie A

SITUAZIONI – Due giocatori simili, secondo alcuni punti di vista: la cosa che al momento li accomuna di più è il numero di gol realizzati da entrambi, vale a dire 3 reti. Una stagione in ottica di rinascita per Kurtic, una in calo invece per Baselli, che aveva abituato ad un numero superiore di gol nelle stagioni passate. Entrambi stanno cercando di trovare la propria dimensione: l’ex granata ha girato diverse squadre prima di arrivare alla SPAL – che ha l’obbligo di riscatto fissato al giugno del 2019 – e potrebbe far ripartire da qui la sua carriera che ha avuto diverse battute d’arresto dopo la parentesi al Toro. Il centrocampista del Torino è invece alla ricerca della consacrazione in granata: dopo stagioni altalenanti, compresa quella che sta per finire, il ragazzo ha bisogno di trovare continuità e qualità in ogni partire, a partire da queste ultime di campionato. La rete contro il Napoli può essere per lui un buon punto di partenza.

Jasmin Kurtic ai tempi del Torino
Jasmin Kurtic ai tempi del Torino

DESTINI INCROCIATI – Il percorso dei due giocatori si è incrociato spesso. Come abbiamo detto, Kurtic ha giocato per il Torino nel 2014, mentre in quel periodo Baselli era nelle fila dell’Atalanta. Kurtic, dopo essere stato alla Fiorentina per una stagione, si è trasferito proprio all’Atalanta, nella stessa estate in cui il Toro si assicurò Baselli per circa 5 milioni in una doppia operazione targata Petrachi che portò a Torino anche Zappacosta. I due giocatori non hanno mai giocato insieme, ma il loro percorso è stato più volte parallelo: domenica si incontreranno sul campo da gioco.

1 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

  1. steacs - 2 mesi fa

    Modric vs Rakitic

    Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy