Torino, Castan lotta per il recupero: Moretti in preallarme

Torino, Castan lotta per il recupero: Moretti in preallarme

Focus on / Le chance di vedere il brasiliano alla Dacia Arena sembrano assottigliarsi, ma decisiva sarà la rifinitura di domani. L’esperto difensore pronto in caso di necessità

Commenta per primo!
stagione

La squadra granata continua la sua marcia di avvicinamento alla gara che affronterà lunedì contro l’Udinese alla Dacia Arena. Diversi i dubbi che mister Mihajlovic deve sciogliere in vista di questa gara dovendo anche anche tenere di infortuni e acciacchi vari. Tra i giocatori che rischiano di saltare la sfida di lunedì c’è Leandro Castan; il giocatore brasiliano spera ancora di recuperare in extremis per dare una mano alla squadra, ma un suo recupero appare difficile, visto che anche oggi ha dovuto svolgere una seduta a parte non potendosi allenare con i compagni; quindi sarà decisiva la rifinitura di domani, che lo vedrà concludere la tabella di lavoro personalizzato per valutare la sua condizione.

Nel caso in cui il brasiliano non dovesse farcela, il suo posto verrebbe preso nuovamente da Emiliano Moretti, colonna del Torino che fu di Ventura che in questa stagione sta trovando poco spazio anche a causa del cambio del modulo tattico. Il difensore romano è stato già schierato nel turno infrasettimanale contro l’Inter, ma è apparso  un po’ arrugginito. Nel primo tempo ha sbagliato il tempo del fuorigioco sul gollonzo di Icardi, nella ripresa ha prima salvato fortunosamente sulla linea un gol su Brozovic, poi è andato un po’ in confusione come tutta la difesa. Nella gara di mercoledì, si è visto come anche per un giocatore dell’esperienza e della qualità di Moretti sia difficile rendere subito al meglio dopo un periodo di inattività. Da circa un mese non veniva chiamato in causa – la trasferta di Pescara era stata la sua ultima presenza in campionato – e anche per questo motivo non è riuscito a reggere sempre  il passo degli avversari.

Detto ciò, anche se in questo momento Castan garantisce maggior solidità nella fase difensiva, Moretti è un ottimo difensore e nella sua militanza in granata ha sempre giocato su ottimi livelli, guadagnandosi anche la chiamata in Nazionale. Nella sfida di lunedì, se il forfait del brasiliano sarà confermato, il Torino avrà bisogno di trovare il miglior Moretti, che avrà il compito di annullare le buone potenzialità offensive dei centravanti dell’Udinese.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy