Torino, stessi punti dello scorso anno ma una partita in meno e una posizione guadagnata

Torino, stessi punti dello scorso anno ma una partita in meno e una posizione guadagnata

Il confronto / Dopo la prima partita del girone di ritorno, lo scorso anno i granata avevano lo stesso punteggio dopo una vittoria importante…

Torino, Toro, punti

Dopo la vittoria del Torino contro il Frosinone per 4-2, i granata hanno recuperato tre posizioni in campionato con 25 punti, a pari merito con l’Atalanta (che ha fermato l’Inter 1-1). Il Toro arrivava da un momento particolarmente complicato, con quattro sconfitte alle spalle (in campionato e Coppa Italia) e un solo gol, su rigore, negli stessi match. Però sabato sera i granata sono riusciti a conquistare 3 punti, grazie anche all’arrivo di Ciro Immobile, protagonista (insieme a Belotti) nella gara.

IL CONFRONTO – Guardando la classifica dello scorso anno si può notare come i punti siano esattamente gli stessi, 25, ma con delle piccole differenze. Nel campionato 2014/ 2015  i granata si trovavano a pari merito con il Sassuolo, squadra che oggi invece sta cercando di arrivare in Europa League. Il 25 gennaio 2015 il Toro vinse contro l’Inter a San Siro, arrivando al settimo risultato utile consecutivo (arrivato poi fino a 12), con la viva speranza di riuscire a raggiungere nuovamente l’Europa League dopo un inizio di campionato poco convincente (Torino sotto tono per gli impegni europei).

punti
Ciro Immobile: dopo il suo arrivo l’ambiente granata è diventato più sereno

RIPRESA – L’anno passato il Torino stava intraprendendo una lunga strada per la rimonta in campionato, mentre quest’anno i granata stanno cercando di superare definitivamente il periodo nero, e cercare di tornare ad ambire a posizioni più alte e magari centrare l’biettivo Europa. I prossimi impegni saranno particolarmente complicati, a partire dalla prossima sfida di recupero contro il Sassuolo, squadra particolarmente in forma, per poi continuare con Fiorentina e Sampdoria, squadre molto ostiche, anche se stanno attraversando un periodo di calo di forma.

Il nuovo giocatore del Torino, Immobile, può dare una sostanziale mano ai propri compagni, che fino a qualche settimana fa avevano perso lucidità, soprattutto sotto porta. Grazie a questo nuovo innesto e alla nuova linfa, i granata posso sperare di continuare il loro percorso e togliersi diverse soddisfazioni.

1 commenti

1 commenti

Inserisci qui il tuo commento

  1. Frank Toro - 1 anno fa

    Mercoledì ci si ripresenta l’ennesima occasione per dare un signifato importante ad un campionato che nelle prime 5 giornate ci gonfiava il petto… come spesso accade poi succede qualcosa che fà saltare per aria i sogni di gloria e ci mette di fronte alla cruda realtá… ovvero soffrire costantemente e vivere di speranza…
    I sogni quando si materializzano durano il tempo di un fiammifero e poi alla prima sessione di mercato si ricomincia da capo… i migliori vanno via e si cerca un nuovo giocatore a cui affezzionarsi… in cui rimettere le nostre speranze di ritorno ai tempi che furono…
    Mercoledì ci si troverà di fronte all’ennesima occasione per sfondare le porte con vista sull’Europa.
    Vero è che qualche anno fà si lottava per arrivarei play off… ma da un paio d anni una volta riconquistata la categoria ildestino sembra si prende gioco di noi sventolandoci sul naso la bandiera Europea… si sembra che si prenda gioco di noi come un bambino sulla giostra che cerca di afferrare la coda… prima la sfioriamo , poi arrivano da dietro e ce la strappano di mano quando sembrava nostra… poi il bimbo scende dalla giostra ce la deposita tra le mani regalandici un giro in omaggio… e continua cosi… basterebbe poco per raggiungerla e non mollarla più ma non saremmo il Toro… noi dobbiamo sempre fare il doppio della fatica per raggiungere un obbiettivo che è ampiamente alla nostra portata ma sul più bello ci si trova peterra con niente in mano…
    Mercoledì il giostraio ci metterà ancora la coda sulla testa… mr Ventura… a furia di stare su sta giostra mi gira la testa e l’età e un po avanzata per queste emozioni…per favorennon mi illuda ancora, perchè mercoledi non mi fa un favore e allunga la mano per me…e per i miei compagni di maglia…?

    Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy