Torino-Südtirol 2-0, la moviola: Minelli sbaglia, il gol di Turchetta è regolare

Torino-Südtirol 2-0, la moviola: Minelli sbaglia, il gol di Turchetta è regolare

Moviola / Il direttore di gara annulla un gol ospite tra le proteste

di Redazione Toro News

Termina 2-0 per i granata il match contro gli avversari del Südtirol; adesso la formazione allenata da Mazzarri giocherà gli ottavi di finale. La gara è stata gestita globalmente bene dal direttore di gara, il signor Minelli, anche se non sono mancati gli episodi dubbi.

Con veramente poco da dire sul goal di Soriano, il primo episodio a far discutere arriva sul finale della prima frazione di gioco, quando al 42′ Costantino, entrato in area di rigore, viene leggermente trattenuto in chiusura difensiva da Bremer e si lascia cadere. Gli ospiti reclamano un calcio di rigore che Minelli, giustamente, non concede, ammonendo l’altoatesino per simulazione.

La gara scorre poi senza eccessivi sussulti: giusto il giallo a Soriano al 25′ della ripresa. Il secondo episodio controverso riguarda ancora la squadra ospite, ed accade al 27′ del secondo tempo: progressione offensiva del Südtirol che crossa dal fondo sulla sinistra, Turchetta si inserisce, tocca la sfera e manda in rete, ma l’arbitro annulla per posizione irregolare. Episodio che fa discutere, perché le immagini (impossibili da usare in campo, non è previsto infatti VAR in Coppa Italia), testimoniano la regolarità della posizione di Turchetta, che in occasione del precedente lancio si trova al di là della linea dei difensori ma non attivamente partecipe dell’azione. Gol annullato ingiustamente.

Al minuto 35′ poi il guardalinee sbandiera un fuorigioco su rimessa laterale di Turchetta che serve Costantino, al di là della linea difensiva del Torino. Errore grossolano: da regolamento non esiste off-side da rimessa laterale. Minelli prima fischia, poi si accorge dell’errore e “rimedia” facendo riprendere il gioco con una palla a due all’altezza dell’area di rigore del Torino. Sul raddoppio granata invece, arrivato al 36′ del secondo tempo a seguito del diagonale di sinistro di Edera, poco da giudicare: la gara termina sul punteggio di 2-0.

 

Andrea Marchello

5 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

  1. mikc_345 - 7 giorni fa

    Come si fa a dire che non partecipa attivamente all’azione, se poi segna???? Mah!
    Detto questo, è grave che si prenda un gol così da una squadra di due categorie inferiori. Con tutto il rispetto per il Sudtirol che ha giocato un’ottima partita

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  2. Bomber4 - 7 giorni fa

    Vuoi dire il gol di Mazzocchi…

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  3. barierant - 7 giorni fa

    che pena non ne posso piu’

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  4. user-13975857 - 7 giorni fa

    No il gol era regolare…stavolta ci è andata bene.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  5. PrivilegioGranata - 7 giorni fa

    A me è sembrato che i tre attaccanti del Sudtirol fossero tutti in leggero off-side.

    Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy