Torino: sulla terza maglia c’è Bianchi, unico giocatore in attività

Torino: sulla terza maglia c’è Bianchi, unico giocatore in attività

Curiosità / Dagli Invicibili ai Campioni d’Italia del ’76, con un protagonista contemporaneo

Le terze maglie da gara, andate a ruba in questi giorni, sulle quali sono stampati sulla parte frontale i nomi dei grandi giocatori del Torino, hanno certamente scaldato il cuore dei tifosi. 

Dagli Invincibili ai Campioni d’Italia del ’76. Mazzola, Gabetto, Ossola; Pulici, Graziani, Pecci. Una girandola di nomi storici che non possono lasciare indifferenti i cuori granata. 

Scorrendo rapidamente la lista, si può notare facilmente che tutti i giocatori presenti hanno smesso di giocare da un pezzo. Tutti tranne uno: Rolando Bianchi, capitano del Toro prima di Glik, in granata per 5 stagioni con un score di 77 reti in 180 presenze.

Dunque, tra i nomi che hanno scritto una piccola (ma grande) parte della storia granata c’è anche il suo. Rolando Bianchi. Un omaggio all’ex capitano, un grande gesto di riconoscenza per il calciatore. Un apprezzato e apprezzabile gesto della società.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy