Torino, un centrocampo fisico nel Carpi

Torino, un centrocampo fisico nel Carpi

Focus On / Il reparto mediano di Castori può mettere in difficoltà i granata, ma con un’assenza importante…

Centrocampo, Carpi FC v Torino FC - Serie A

Il Carpi sarà il prossimo avversario del Torino in campionato, la prossima domenica all’Olimpico. La squadra di Castori arriva da un momento un po’ difficile, avendo subito 3 sconfitte di fila: tuttavia, queste sono arrivate contro le prime della Serie A, ovvero Fiorentina, Napoli e Roma: negli altri match il Carpi ha dimostrato di aver acquisito un discreto grado di maturità, cogliendo due vittorie importanti e tre pareggi negli ultimi 10 match giocati. Un fattore importante per la squadra di Castori è senza dubbio il centrocampo, molto fisico e anche realizzativo.

CENTROCAMPO FISICO – Nel Carpi ci sono diversi giocatori in mediana, che non sono impeccabili dal punto di vista tecnico, ma dispongono di alcune caratteristiche che permettono loro di contrastare spesso gli altri giocatori. Ad esempio, Cofie, centrocampista di norma titolare negli undici di Castori, è un giocatore molto esperto, protagonista anche nel match di andata tra Torino e Carpi. Due acquisti, invece, che sono interessanti e possono essere pericolosi nel match di domenica, sono Verdi e Porcai, i quali potrebbero migliorare l’aspetto tecnico del centrocampo del Carpi.

centrocampo
Carpi-Torino, match terminato 2-1 per la squadra di Castori

GOL IMPORTANTI – Alcuni centrocampisti a disposizione di Castori si sono dimostrati anche molto utili e pericolosi sotto porta. Un esempio è Lorenzo Lollo, arrivato a due gol nel campionato di Serie A, che si rende spesso protagonista della manovra del Carpi: un altro nome importante per il gioco di Castori è Pasciuti, anche lui a segno in un match. Tutti i giocatori citati, nel ruolo di centrocampisti, si sono ritagliati uno spazio da titolare anche grazio all’addio di giocatori a gennaio, come per esempio Gabriel Silva. Per ultimo, si deve citare anche un giocatore fondamentale nel Carpi di inizio anno, Lazzari, che invece non sarà più a disposizione dell’allenatore Castori.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy