Torino, Ventura raddoppia i carichi in vista di sabato: si lavora sulla tattica

Torino, Ventura raddoppia i carichi in vista di sabato: si lavora sulla tattica

Verso Torino-Frosinone / Il punto di giornata in casa granata: stamattina presenti alla medicina dello sport anche Peres e Baselli per alcuni esami di rito

Giampiero Ventura, Vatta

Manca sempre meno alla sfida dell’Olimpico tra Torino e Frosinone: i granata sono chiamati a riscattarsi davanti al proprio pubblico dopo le quattro sconfitte consecutive (qui l’approfondimento in merito) tra Coppa Italia e campionato.

Oggi è stata la giornata di Ciro Immobile, che ieri sera è approdato a Caselle (qui il video dell’arrivo) e stamattina si è recato alla medicina dello sport per effettuare le visite mediche di rito (qui il video). Insieme all’attaccante, anche altri giocatori granata – Bruno Peres e Daniele Baselli tra gli altri – si sono recati al centro medico sportivo per effetuare alcuni esami, tra cui quello del sangue. Il classe ’90 ex Sevilla – ad ogni modo – non è ancora stato ufficializzato (causa lungaggini burocratiche), e dunque non ha potuto prendere parte alla doppia sessione di allenamento agli ordini di Ventura, limitandosi a salutare vecchi e nuovi compagni ed osservarli al lavoro in Sisport.

Il tecnico granata sta infatti alzando i ritmi per quanto riguarda gli allenamenti, raddoppiando i carichi, cercando di compensare il lavoro atletico del mattino, con la sessione tecnico-tatticca del pomeriggio: ed è proprio sulla tattica che l’allenatore ligure ha lavorato molto, per rodare al meglio i meccanismi di una squadra chiamati a battere senza se e senza ma l’organizzato 4-4-2 (qui l’approfondimento sul modulo ciociaro) di Stellone. L’unico che non ha preso parte al lavoro di gruppo è stato Obi, ancora a parte.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy