Torino-Verona: gialloblù unica squadra d’Europa senza vittorie

Torino-Verona: gialloblù unica squadra d’Europa senza vittorie

Verso Torino-Verona / Nei massimi campionati europei tutte le squadre hanno vinto almeno una gara: gli scaligeri ancora no. Granata pronti a prolungare la maledizione

Il Verona è l’unica compagine nei massimi campionati europei (Olanda, Spagna, Inghilterra, Francia, Germania, Russia e Turchia) a non aver vinto nemmeno una partita. Su 21 incontri sin qui disputati in questa Serie A, infatti, gli scaligeri di Del Neri (e prima di Mandorlini) hanno pareggiato 10 incontri, perdendone invece 11.

Della serie: quando anche la statistica, la cosiddetta “legge dei grandi numeri” vorrebbe il contrario, ma la palla non vuole proprio saperne di entrare. A Torino ci si augura che la maledizione scaligera duri almeno ancora una giornata, anche perché i granata hanno assoluto bisogno di fare punti, e di mettersi velocemente alle spalle la brutta sconfitta di Firenze, arrivata al termine di 90’ di totale passività della squadra di Ventura al gioco dei viola di Sousa. La prossima giornata deve essere quella del riscatto per Immobile e compagni, che se vogliono ancora realisticamente credere in un posto nelle prime 7 non possono più sbagliare. Per di più, i ragazzi di Ventura si trovano contro il fanalino di coda della classifica, quel Verona che arriverà all’Olimpico con la fame di chi sa di essere all’ennesima ultima spiaggia, e non ne può più di andare avanti a tentoni.

Anche per questo, la partita contro i gialloblù sarà tutt’altro che semplice: non è un segreto, infatti, che le squadre più pericolose da affrontare sono quelle ad avere poco o niente da perdere. L’Hellas è una di quelle squadre, e giocherà con il coltello tra i denti per strappare i primi 3 punti del campionato all’Olimpico di Torino. Di contro, i granata – pur senza Glik e Vives – sono pronti a schierarsi con la miglior formazione possibile per allontanare i fantasmi, e ribadire quanto di buono fatto contro Frosinone e Sassuolo, cancellando velocemente dalla memoria collettiva la sfida del Franchi.

4 commenti

4 commenti

Inserisci qui il tuo commento

  1. Brawler Demon - 1 anno fa

    Quando mi accingo a leggere un articolo su TN, una mano è sul mouse, l’altra sui coglioni…

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  2. Theblizzard - 1 anno fa

    Domenica il Verona avrà una occasione imperdibile! Il nostro Toro è la squadra perfetta per far vincere chi non ha mai vinto!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  3. fgbomp - 1 anno fa

    Anch’io mi tocco: il Toro fa di tutto per svegliare il can che dorme, speriamo bene.
    In genere contro il Toro segnano attaccanti che erano a digiuno da mesi, vincono squadre
    che non vincevano da immemore tempo…che Dio ce la mandi buona.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  4. MORO70 - 1 anno fa

    Tranquillo Verona che siamo degli esperti…anche il Carpi pensava di non poter mai vincere ma s’è dovuto ricredere.

    Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy