Torino, Vives e Moretti: leader per anzianità ed esperienza

Torino, Vives e Moretti: leader per anzianità ed esperienza

Verso il match / I due giocatori di grande esperienza in maglia granata saranno designati rispettivamente capitano e vice capitano per ovvi motivi

8 commenti
Vives

In vista della prossima stagione, le gerarchie in squadra, al momento, sembrano essere chiare, sia per motivi di anzianità che per scelta dell’intero spogliatoio: Giuseppe Vives ed Emiliano Moretti saranno, molto probabilmente, rispettivamente capitano e vice capitano della squadra granata. Una gerarchia che, dopo la cessione dell’ex capitano Kamil Glik, si è dovuta rivalutare, anche se, nel Toro del futuro, di spazio per Vives ce n’è davvero poco, soprattutto a causa della sua notevole età che, se dal punto di vista dell’esperienza potrebbe essere molto utile alla squadra, dal punto di vista del rendimento invece potrebbe esserlo molto meno.

La presenza in squadra di Moretti invece potrebbe essere più scontata, poiché, in difesa, il suo carisma e la sua leadership potrebbero indispensabili, poiché colmerebbero il vuoto venutosi a creare dopo la cessione di una grande presenza per lo spogliatoio come Glik. Insomma, per il campionato che verrà, ci saranno tutte le carte in tavola per un nuovo anno all’insegna dell’esperienza, qualità da non sottovalutare, anche se, in parte, potrebbe essere sostituita dal valore del gruppo, idea già messa in pratica agli Euro 2016 in Francia dal CT Antonio Conte. Il lavoro svolto dall’attuale tecnico del Chelsea, è stato ripreso con parole diverse ieri in conferenza stampa dallo stesso Vives, il quale ha dichiarato quanto sia importante il valore del gruppo e che, in una squadra come il Toro, la figura di un leader non è così indispensabile.

8 commenti

8 commenti

Inserisci qui il tuo commento

  1. Max63 - 9 mesi fa

    No per cortesia ditemi che è un incubo. Vives è ancora in rosa e pure capitano. No ditemi che è uno scherzo vi prego

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  2. puliciclone - 9 mesi fa

    Moretti e vives due grandi professionisti

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  3. Alberto Fava - 9 mesi fa

    Massi, dai.
    E magari con un piccolo sforzo l’anno dopo andremo in serie C, e così via……

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  4. Carlo - 10 mesi fa

    Loro due sono ridicoli! Il 20 agosto inizia il campionato e abbiamo una squadra da retrocessione; ma forse è meglio così. Stiamo nella cadetteria senza pretese.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Catlina - 9 mesi fa

      Ma chi è ridicolo. ..chi . Chi in 5 anni ha dato tutto al toro lavorando senza fiatare..? Nel bene e nel male a lottare?? Tu sei ridicolo.

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. Carlo - 9 mesi fa

        Catlina volevo precisare che in 42 anni di toro i 2 ridicoli sono Cairo e Petrachi,non certo Vives e Moretti, meno male che ci sono loro e non solo per stasera!

        Rispondi Mi piace Non mi piace
  5. Carlo - 10 mesi fa

    Adesso basta soffrire! Cairo e Petrachi se ne devono andare! Non si può fare un mercato cosi ridicolo a 15 giorni dalla fine del mercato.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  6. The Mtrxx - 10 mesi fa

    Mi sa che nel bene e nel male va a finire cosi’ fino almeno a gennaio…

    Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy