Tornato a casa per essere decisivo

Tornato a casa per essere decisivo

Uscito dalla porta di servizio, Giulio Ebagua ritorna al Toro da quella principale: una storia particolare, quasi una favola per il bomber italo nigeriano.
Dopo un’esperienza nelle giovanili granata Ebagua inizia a girovagare per il Piemonte nelle serie minori: Canavese, Casale e Novara fino al fortunato arrivo a Varese, che gli cambia la vita. Qui infatti, sotto la sapiente guida di mister Sannino, disputa uno straordinario campionato…

Uscito dalla porta di servizio, Giulio Ebagua ritorna al Toro da quella principale: una storia particolare, quasi una favola per il bomber italo nigeriano.
Dopo un’esperienza nelle giovanili granata Ebagua inizia a girovagare per il Piemonte nelle serie minori: Canavese, Casale e Novara fino al fortunato arrivo a Varese, che gli cambia la vita. Qui infatti, sotto la sapiente guida di mister Sannino, disputa uno straordinario campionato di Lega Pro, culminato con la promozione in serie B. Il ragazzo non sembra affatto patire il salto di categoria e anche nella cadetteria va a segno per ben 12 volte, per un totale di 24 reti realizzate in due anni che gli valgono la chiamata del suo amato Toro ed il ritorno a casa da protagonista.
Ora però, come sempre, la missione più ardua sarà quella di riconfermarsi e di essere decisivo anche in una piazza calda ed esigente come Torino. A giudicare dalle prime amichevoli stagionali, le indicazioni sono buone: l’attaccante ha confermato tutte le sue caratteristiche, ovvero grande fisicità ma anche una certa rapidità nei movimenti e una discreta progressione, in attesa di mostrare a tutti anche le doti acrobatiche che hanno deliziato i tifosi del Varese nell’ultimo campionato.

Osariemen Giulio EBAGUA
Numero 21
Nato a: Benin City( Nigeria), 06/06/1986
Altezza: 185 cm
Ruolo: attaccante
Ultima stagione: Varese, 28 presenze 12 goal
Formula contrattuale: comproprietà tra Varese e Torino
Valore del cartellino: 1200000 Euro

Nasce il Torino 2011/2012
Nando Coppola
Matteo Darmian
Danilo D’ambrosio
Kamil Glik
Valerio Di Cesare
Francesco Pratali
Angelo Ogbonna
Luciano Zavagno
Migjen Basha
Manuel Iori
Giuseppe Vives 
Sergiu Suciu
Biagio Pagano
Stefano Guberti
Nnamdi Oduamadi
Alen Stevanovic
Alessandro Parisi
Simone Verdi
Alessandro Sgrigna
Mirco Antenucci


(foto M.Dreosti)

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy