Toro, contro il Südtirol 3399 paganti: record negativo all’Olimpico nell’era-Cairo

Toro, contro il Südtirol 3399 paganti: record negativo all’Olimpico nell’era-Cairo

Il dato / Un Olimpico Grande Torino mezzo vuoto malgrado i prezzi stracciati è sintomo di un problema

di Redazione Toro News

Il Torino porta a casa una vittoria e stacca il pass per gli ottavi di finale di Coppa Italia malgrado una prestazione non eccezionale, ma a risaltare è un altro dato, per nulla positivo. Nella gara casalinga è mancato il sostegno del pubblico sugli spalti. Infatti ieri sera all’Olimpico Grande Torino si sono registrati solo 3399 paganti. Un risultato decisamente magro, se si considera l’impegno profuso dalla società per incentivare l’affluenza per la gara di Coppa Italia: a differenza delle altre gare casalinghe, un posto nelle curve è stato venduto al costo di 10€, mentre Tribune, Distinti e Poltroncine si potevano acquistare a 15€.

PEGGIOR RISULTATO – In termini di affluenza (tolte le amichevoli e le altre gare – anche ufficiali – non giocate all’Olimpico), quello di ieri è il peggior risultato dal ritorno in Serie A del 2012. L’unica gara con un numero di spettatori simile fu Torino-Carpi, altro match di Coppa Italia disputato il 27/11/2017 tra le mura amiche: quella volta i paganti furono 3931, comunque più di ieri sera. Andando ancora indietro nel tempo, affluenze scarse si ebbero nella stagione 2014/2015 (Torino-Lazio di Coppa Italia, 4305 spettatori) e nella stagione 2015/2016 (Torino-Cesena di Coppa Italia, 4962 spettatori). Curiosamente, queste due volte sono capitate entrambe nell’anno solare 2015.

LE CAUSE – Volendo indagare sulle cause di tale evento, possiamo riconoscerne due principali, che vanno a braccetto. Da un lato abbiamo una squadra che non sta fin qui regalando le emozioni desiderate dai tifosi e che deve ancora dimostrare continuità nel gioco e nei risultati; dall’altro una piazza che non sta rispondendo adeguatamente alle richieste di supporto da parte della squadra e dell’allenatore. Queste concause hanno già generato un circolo vizioso: se si vuole invertire il flusso, squadra e tifosi devono ritornare a dare il massimo e vivere in simbiosi. La prima onorando il campo e la maglia, i secondi esprimendo ancora più vicinanza alla squadra. Anche nelle partite con un appeal più basso.

Andrea Marchello

24 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

  1. okami - 4 giorni fa

    magari se i paganti fossero stati 6000 avrebbero capito che era una patita ufficiale e non un allenamento a porte chiuse

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  2. Conterosso - 4 giorni fa

    Facile alle prime difficoltà buttare m…da su Cairo; facile lamentarsi delle porte chiuse al Fila; facile dire che fa freddo, che si gioca contro una di C, che la partita era in chiaro ecc. ecc. ecc. Queste son cose che pensa o dice chi non vuole guardare in faccia la realtà. Il Toro è una fede e pertanto va seguito anche quando offre spettacoli come quello di ieri, anzi è proprio in questi momenti che va seguito più da vicino. La verità è che quella che era la più bella tifoseria d’Italia o forse d’Europa, non esiste più. Ricordo a tutti che nemmeno ai recenti derby si è riusciti a fare il tutto esaurito!! E ho detto tutto…

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. marione - 4 giorni fa

      Alle prime difficoltà eh? Sei un highlander che ragioni in ere geologiche? Guarda che la cairese fa cagare dalla venuta di sto pagliaccio.

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. Vanni - 4 giorni fa

        Eh ma tu non vedi il bicchiere mezzo pieno. Siamo sesti.

        Rispondi Mi piace Non mi piace
    2. Seagull'59 - 4 giorni fa

      Il Toro è una Fede e gli Ultras i suoi Profeti!
      Certo che lo gridavamo e sostenevamo a voce alta ma quello era IL TORO, che sapeva vincere e giocare SPESSO, e perdere e giocare male OGNI TANTO.
      Di chi e di cosa stiamo parlando oggi?

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  3. Maicuntent - 4 giorni fa

    Ero allo stadio, la partita è stata penosa, ho pensato più volte di andarmene a mezz’ora dalla fine. Talmente brutta che non andrò più per molto tempo allo stadio! Ecchecazzo, sono andato a vedere Toro Parma ed è stato penoso, ieri incredibilmente è stato ancora peggio e si giocava contro una squadra di C… Andrò a vedere la primavera la prossima volta che spendere soldi per vedere una squadra senza gioco no grazie.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  4. Dino - 4 giorni fa

    Direi che questo articolo sia fuori luogo..reputo che ogni commento sia superfluo e mi fermo qui,

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  5. granatadellabassa - 4 giorni fa

    Si giocava di giovedì sera, a dicembre, contro una squadra di serie C e con la partita in chiaro: ma chi ha voglia di andare?
    Faccio i complimenti a chi lo ha fatto e soprattutto alla Maratona che ha cantato 90 minuti. Eccezionali!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  6. user-13653020 - 4 giorni fa

    Sono d’accordo ……Io andavo allo stadio anche se il toro faceva cagare perché meritava la bolgia dei tifosi e l’atmosfera……Ora mi devo torturare per andarci….Sia vedere la squadra che il tifo!!!…….

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  7. wendok - 4 giorni fa

    purtroppo a tutti i livelli si sta perdendo di obbiettività. dai media ai tifosi agli addetti ai lavori, alla società. si é sempre iú propenso a difendere l indifendibile o giustificare ciò che nn si può. o ha sforzarsi di trovare sempre le note positive nelle cose. ma la singuardi come si vuole, quella di ieri sera é stata una cosa inguardabile non solo come tifoso, ma soprattutto come amante e fruitore di spettacoli calcistici. é stata molto piú divertente una partita di giovanissimi provinciali sabato scorso ( dove nn avevo parenti in campo ), che ieri sera. anche serve, quo prodest il continuare a cercare di difendere chi é sceso in campo ieri sera ( piccola postilla…. a 50-60 mila euro al mese ?)

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  8. Pimpa - 4 giorni fa

    Un distillato del niente, l’essenza del vuoto, la parodia del calcio: ecco che cosa è stata la partita di ieri.
    L’unico motivo per cui l’ho guardata era che speravo nel commento a latere di piedone (Eraldo Pecci, Il Toro non può perdere, BUR, 2014).
    Avete fatto caso a come ci prendeva reiteratamente per le mele per il gioco che gli è toccato vedere?

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  9. wendok - 4 giorni fa

    e ora incominceranno gli anelli pre derby. ma cazzo,…. prima asfaltate il Milan o regalate una prestazione degna di questo nome e poi si che si fa il tutto esaurito !

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  10. wendok - 4 giorni fa

    premesso che 15 euro per uno spettacolo come ieri, sono buttati nel cesso. ma al massimo potrebbe prenderlo in considerazione qualche tifoso di Torino città, che vuole passare una serata diversa. ma già se uno fosse di Carmagnola o Chieri, i 15 euro diventano 25…. e cosí aumentando. se una cosa VALE é giusta pagare. di fronte a questo scempio reiterato, quasi spegnevo la TV , gratis, da casa ( PS ho visto lo scudetto e negli anni 80-88 abitando a Torino ero abbonato ).

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  11. robertozanabon_821 - 4 giorni fa

    Chi ha mai fatto la fila per andare a vedere un Film brutto? Ognuno si dia la risposta che crede.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  12. dattero - 4 giorni fa

    ho parlato con la squadra,ci siam guardati negli occhi,non mi è andato l’atteggiamento,dobbiamo migliorare,poi,di nuovo,parlero’ con la squadra,non ho visto in campo quello che abbiamo provato in allenemento,non ci riescono certe giocate,parlero’ con iragazzi,oggi l’atteggiamento non era di quelli giusti.
    questo il parlare mazzarriano,vedete voi.
    Dire il mercoledi di venire in tanti allo stadio,per uno spettacolo indecente,secondo me,non è rispettoso.
    Ben diverso dire,siamo un po’ in difficolta’,sosteneteci,magari non ci sarebbe stato il pienone,ma 8,10 mila si.
    Una societa’ che ha interesse a spegnere entusiasmo,a sopirne il valore,mi urta.
    Qualcuno dice che vede crescite con mazzarri..ma dove,fatemelo capire,perche’ non ci arrivo,mister obsoleto,limitato,in un anno non ho visto crescere nessuno ed ho visto una involuzione di belotti ciclopica,fatemi capire.
    Zaza non è un acquisto tecnico,ha un sottofondo,soriano preso col concetto discount.
    non rendono e palesemente non s’impegnano?fuori rosa,via in tribuna.poi col tuo procuratore faccio due paroline..io ragiono cosi

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  13. user-13967438 - 4 giorni fa

    Purtroppo lo stadio è un dinosauro che non sa di essere estinto.
    Puoi mettere anche i biglietti a 1 euro, ma sarà sempre peggio.
    La tendenza al calo presenze è iniziata prima dei mondiali del 90, e non riguarda solo il Toro.
    Lo stadio sarebbe bello pieno, colorato e rumoroso… era il posto più bello dove vedere la partita… ora fai la trafila come per entrare in carcere, se hai una bandiera di 5 centimetri ti guardano male, una sciarpa sei un criminale.
    Non è manco questione di blasone dell’avversario.
    Fosse stato il Real Madrid lo stadio non sarebbe stato pieno, così come non lo sarà contro i maialissimi a breve.
    La gente è stata disabituata allo stadio e riportarcela sarà impossibile, finché non saranno gli stadi a cambiare vestito, e non essere solo tribune.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  14. morassut.maur_976 - 4 giorni fa

    Anche troppi vista la prestazione indecorosa.sarebbe giusto rimborsare il biglietto

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  15. michelebrillada@gmail.com - 4 giorni fa

    troppa gente a vedere certi spettacoli indegni di un toro che fu non capisco il presidente che cosa aspetta a esonerare il tecnico che ci prende in giro dopo tutte le partite e non mi piace il primo tempo e non mi piace l’approccio e non mi piace il secondo tempo e basta ma vada via

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  16. Seagull'59 - 4 giorni fa

    Fa freddo, di sera, la fanno vedere in TV, ci sono le prestazioni in casa di questo campionato che gridano ancora vendetta, non c’è uno straccio di gioco, il pallone va almeno toccato tre volte prima di passarlo orizzontalmente o indietro al compagno: può bastare o continuiamo l’elenco?
    Il calcio è passione, spettacolo, piacere da gustare con gli occhi: quando lo renderete tale, magari la gente tornerà anche allo stadio… ora manco a gratis ci va, ci sarà un perché?

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  17. user-13964747 - 4 giorni fa

    Mi ha tenuto lontano il freddo ma dopo averla vista in tv meglio non essere andato

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  18. Il mio Toro - 4 giorni fa

    La gente granata vuole vedere i fatti, dopo anni di promesse non mantenute, anni di anonimato e soprattutto di una squadra e di una società che incarni i nostri valori……ridateci un Toro con cui siamo cresciuti e vedrete che la stadio si riempirà nuovamente.
    Abbiamo fame di soddisfazioni sportive non finanziarie

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  19. Turin2.0 - 4 giorni fa

    Se il Fila fosse stato uno stadio da 10mila posti con i requisiti minimi x la A (lo hanno fatto a Frosinone e Crotone) avremmo uno stadio sempre pieno e una struttura dal valore storico, etico e morale immenso coerente con la vera filosofia granata quella che si sta lentamente demolendo stagione dopo stagione

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Prkrebel - 4 giorni fa

      Certo che se il confronto lo facciamo con squadre e città come Frosinone e Crotone… sì che un problema c’è!

      Rispondi Mi piace Non mi piace
    2. Turin2.0 - 4 giorni fa

      Era x fare un esempio tangibile, il Fila anche se con una capienza di 10000 spettatori doveva essere il nostro stadio questo era il concetto

      Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy