Toro, al giro di boa verso Frosinone

Toro, al giro di boa verso Frosinone

Verso Frosinone-Torino / Si avvicina l’inizio del campionato e i granata continuano a preparare con attenzione la sfida con i ciociari per evitare il rischio di sottovalutare gli avversari. Il Frosinone intanto ha presentato il nuovo attaccante Samuele Longo

12 commenti

Continua il conto alla rovescia verso il primo calcio d’inizio del campionato per il Toro di Ventura, che dopo il colpo in grande stile messo a segno ieri con l’annuncio ufficiale dell’acquisto di Belotti e il suo primo allenamento in Sisport davanti ad oltre 2500 tifosi, oggi è tornato a preparare la sfida d’esordio.

MISSIONE TRE PUNTI DOPO IL SUCCESSO COL PESCARA – I granata, dopo il largo successo conquistato in Coppa Italia contro il Pescara, non vogliono fare passi indietro e puntano ad un avvio con il botto visto che l’avversario, il Frosinone, sulla carta è alla portata di una squadra come quella del Toro che per la rosa a disposizione può anche ambire ad un piazzamento nelle posizioni che valgono l’Europa. I tre punti servono eccome anche per tenere alta la fiducia dell’ambiente, che è carico dopo l’importante mercato realizzato da Cairo e Petrachi durante l’estate; inoltre già alla seconda giornata a Torino arriverà la Fiorentina e giungere a questa delicata sfida senza avere già perso dei punti sarebbe molto importante. Di certo il Frosinone non va sottovalutato, ma Ventura, molto attento all’aspetto psicologico di queste partite, starà già mettendo in guardia la squadra da questo pericolo. L’unica notizia non positiva arriva però dall’allenamento di oggi: Obi infatti continua a sentire dolore ai flessori della coscia sinistra e domani effettuerà ulteriori accertamenti per saperne di più. La mediana è comunque un reparto nel quale di certo non mancano le alternative e mister Ventura non avrà problemi a schierare un undici competitivo per la serata di apertura del torneo. C’è attesa poi per vedere se il tecnico genovese vorrà già concedere uno scampolo di partita proprio al nuovo arrivato Belotti, attesissimo da molti tifosi.

Andrea Belotti, primo allenamento in Sisport (foto Biscotti)
Andrea Belotti, primo allenamento in Sisport (foto Biscotti)

GRANDE ATTESA PER L’ESORDIO ASSOLUTO – Dall’altra parte intanto il Frosinone avanza a grandi passi verso il suo storico esordio in Serie A, che avverrà in uno stadio Matusa che si preannuncia pienissimo. Il club ciociaro, guidato in panchina dall’ex granata Roberto Stellone, ha presentato oggi uno dei suoi numerosi nuovi acquisti con i quali si prepara ad affrontare questa storica annata. Si tratta di Samuele Longo, attaccante classe 1992 arrivato a Frosinone in prestito dall’Inter dopo un campionato tutt’altro che indimenticabile al Cagliari (27 presenze e 0 reti in A nell’avventura sull’isola per lui). Longo, che dovrebbe giocare titolare domenica, si è detto felice di essere arrivato nel club gialloblù e ansioso di sfidare il Toro, contro il quale spera che la squadra possa sfruttare il fattore campo. I canarini intanto stanno continuando ad allenarsi agli ordini di mister Stellone per non farsi trovare impreparati all’appuntamento di domenica. Atteso in particolar modo il classe 96′ Verde, chiamato a confermare le ottime cose fatte vedere lo scorso anno all’esordio in Serie A con la Roma.

12 commenti

12 commenti

Inserisci qui il tuo commento

  1. oslontoro gk - 2 anni fa

    Ciao bomber, io dato un’occhiata anche io per capire chi era..ha diciassette anni è una punta centrale e dicono sia veramente forte..ma per quanto mi riguarda a me premeva che prendessero Zappacosta e Belotti ora possono prendere chi gli pare..ovviamente sperando che siano buoni

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. maraton - 2 anni fa

      hahahaha!!!!
      certo…solo che a prenderli giovani così non puoi mai sapere cosa faranno. lo vedo nel mio piccolo…ragazzi che spiccano su tutti gli altri e sembrano fenomeni poi finiscono in 1 cat., mentre tutti gli pronosticavano dall’eccellenza in su. al dunque gli manca sempre qualcosa, o la voglia di sacrificio, o la velocità di esecuzione, o il fisico, ecc. ecc. ……
      parlando anni fà con un responsabile del toro che si “vantava” di capire già a 12 anni cosa sarebbe diventato il ragazzo, pensai di essere di fronte ad un “guru” del calcio; poi mi resi conto che semplicemente ero di fronte ad un pallone gonfiato 😉

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  2. RDS- toromaremmano - 2 anni fa

    Sbaglio o anni fa in primavera c’era un certo Gallaccio?

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  3. oslontoro gk - 2 anni fa

    si sa qualcosa sul sostituto di Zavagno come osservatore? Junior sarebbe perfetto un po’ di anni fa’ consiglio Kaka e Robinho e poi sappiamo tutti cosa sono diventati..consiglio un certo Lucas Lima che tutt’ora è seguito dal Real Madrid..
    prendete Leo!!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. oslontoro gk - 2 anni fa

      ”consigliò”

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. maraton - 2 anni fa

        mizzega…..ti accontenti!!!!
        stai parlando di uno che al pallone dava del tu come pochi!!!
        inoltre è un profondo conoscitore del calcio sud-americano in generale.
        per conto mio sarebbe il top!!!!

        Rispondi Mi piace Non mi piace
  4. dbGranata - 2 anni fa

    Ragazzi non centra niente ma sono 2 giorni che rido e sono felice come un bambino aspettando il titolo su qualche giornale: “Con il Gallo, la Gallina e Quaglia il Toro vola!” 😀

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Yuri - 2 anni fa

      Ahahahhahahah….Pensa se fossero andati alla Lazio…avrebbero dovuto giocare in una gigantesca voliera. Le battute quest’anno si sprecano, non c’è che dire…ahahahhah.

      Rispondi Mi piace Non mi piace
    2. dbGranata - 2 anni fa

      E sì! Non vedevo l’ora di avere Gallo e Gallina in campo!

      Rispondi Mi piace Non mi piace
    3. ziocane66 - 2 anni fa

      …..e non abbiamo preso Aquilani!

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. maraton - 2 anni fa

        peccato anche che non giochi più colombo 😉

        Rispondi Mi piace Non mi piace
        1. Yuri - 2 anni fa

          mwahahahahahah…

          Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy