Toro, attacco obbligato Barreto-Bianchi

Toro, attacco obbligato Barreto-Bianchi

Per la sfida in programma domani pomeriggio in trasferta contro il Cagliari Giampiero Ventura sembra intenzionato a riproporre il suo classico 4-2-4.
Tra i pali spazio a Gillet, a destra le quotazioni…
Per la sfida in programma domani pomeriggio in trasferta contro il Cagliari Giampiero Ventura sembra intenzionato a riproporre il suo classico 4-2-4.
Tra i pali spazio a Gillet, a destra le quotazioni danno Darmian in vantaggio sul rientrante D’Ambrosio(70% contro 30%), al centro Ogbonna e Glik, mentre a sinistra largo a Salvatore Masiello. 
A centrocampo accanto a Gazzi tornerà Brighi, ma non è da escludere che venga riproposto Giuseppe Vives: l’ex leccese potrebbe agire in quella posizione o come finto esterno di sinistra per marcare il trequartista avversario, che potrebbe essere Nainggolan o più probabilmente Cossu.
Vives potrebbe anche entrare a partita in corso, e in tal caso a sinistra giocherebbe Birsa con Cerci a destra.
La coppia d’attacco sarà invece obbligatoriamente composta da Bianchi e Barreto, essendo gli unici disponibili oltre ad Abou Diop.
Nel Cagliari invece ci sarà Agazzi tra i pali, i terzini saranno Pisano a destra e Avelar a sinistra, i centrali saranno Luca Rossettini e Astori, mentre il centrocampo a tre vedrà il ritorno di Daniele Conti affiancato dall’ex juventino Ekdal e da Nainggolan, che diffcilmente farà il trequartista come all’andata. Dietro le punte agirà invece Cossu, con il colombiano Ibarbo e il lanciatissimo Sau in avanti. Thiago Ribeiro non ha recuperato e non ci sarà.
 
CAGLIARI( 4-3-1-2): Agazzi, Pisano, Rossettini, Astori, Avelar, Ekdal, Conti, Nainggolan, Cossu, Ibarbo, Sau all. Pulga
 
TORINO( 4-2-4): Gillet, Darmian, Glik, Ogbonna, Masiello, Gazzi, Brighi, Birsa, Barreto, Bianchi, Cerci all. Ventura
 
Redazione TN
 
 
Foto Dreosti
0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy