Toro, col Napoli rientra Ansaldi: l’esterno universale su cui Mazzarri conta di più

Toro, col Napoli rientra Ansaldi: l’esterno universale su cui Mazzarri conta di più

Focus on / A destra come a sinistra, all’occorrenza anche esterno alto o mezzala: Ansaldi ha conquistato il tecnico

di Alberto Giulini, @albigiulini

Di rientro dopo la squalifica che lo ha costretto a saltare la gara di domenica scorsa contro la Lazio, Cristian Ansaldi è pronto a riprendere il proprio posto sulla corsia di sinistra. Arrivato nelle ultimissime ore di mercato dall’Inter per sostituire Zappacosta, il terzino argentino ha convinto sia Mihajlovic che Mazzarri a puntare su di lui.

DESTRA E SINISTRA – Arrivato in granata, come detto, per prendere il posto del partente Zappacosta, Ansaldi avrebbe dovuto giocare prevalentemente sulla fascia destra, andando a comporre con Barreca la coppia di terzini titolari. Al contrario delle previsioni, l’argentino è stato impiegato soprattutto a sinistra, complici anche i problemi fisici che per lunghi tratti del campionato hanno tenuto ai box il giovane scuola Toro. Uno spostamento che non ha però intaccato il rendimento di Ansaldi, uno degli elementi che si è contraddistinto positivamente in questa stagione: il fatto di saper giocare con entrambi gli ha infatti consentito di poter andare sul fondo o tagliare verso il centro, mandando in difficoltà gli avversari.

Torino FC v Juventus - Serie A

FUTURO GRANATA – In granata con la formula del prestito biennale con obbligo di riscatto, il futuro di Ansaldi non appare in bilico: dovrebbe infatti essere uno di quei giocatori da cui il Toro ripartirà per la prossima stagione. Non ha infatti avuto alcun dubbio sul suo impiego Walter Mazzarri che, anzi, lo ha più volte elogiato per la grande versatilità definendolo un giocatore universale. Non solo terzino destro o sinistro, il tecnico di San Vincenzo ha impiegato l’ex Inter anche come esterno alto o come mezzala, ruoli in cui, pur senza eccellere, l’argentino non ha sfigurato. Impensabile, dunque, privarsi di un giocatore del genere per il Toro del futuro…

1 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

  1. SiculoGranataSempre - 3 mesi fa

    D’accordo.

    Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy