Toro, con l’addio all’Europa scongiurata la clausola di rinnovo per Mihajlovic

Toro, con l’addio all’Europa scongiurata la clausola di rinnovo per Mihajlovic

I granata avrebbero dovuto pagare un altro anno di contratto al tecnico serbo se si fossero qualificati in Europa League

di Redazione Toro News

Dopo la sconfitta di ieri contro l’Atalanta, il Toro infrange i suoi ultimi sogni di arrivare al traguardo della qualificazione in Europa League. La partita di Bergamo è stata una grande lezione di gioco degli orobici ai granata che sono usciti dal campo con una sconfitta per 2 a 1, ma che in realtà poteva essere molto più ampia. Il mancato raggiungimento dell’obiettivo non è matematico ma poco ci manca, essendo il Toro decimo, a sette punti dal Milan settimo, a quattro giornate dal termine.

A corollario del mancato risultato sportivo, anche una piccola conseguenza positiva sul bilancio: infatti Sinisa Mihajlovic, se i giocatori di Mazzarri avessero compiuto l’impresa di qualificarsi in Europa, avrebbe visto il rinnovo automatico del suo contratto. Il contratto del tecnico serbo scade a giugno, ma a causa di una clausola esso poteva essere automaticamente rinnovato per un’altra stagione se fosse stato raggiunto l’obiettivo di inizio campionato. In tal caso, delle due l’una: sarebbe stato necessario pagare 1.5 milioni di stipendio oppure trattare una buonuscita in caso di nuovo incarico in un’altra società per il tecnico serbo.

 

11 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

  1. Seagull'59 - 4 settimane fa

    Conseguenza positiva? Ma se sarebbe bastato l’incasso di 1 o 2 partite in EL per pagarlo!
    Certo che se qualcuno ha fatto calcoli di questo tipo…

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  2. prawn - 4 settimane fa

    CMQ spero proprio che cairo la smetta con le clausole, ha rovinato bellotti e poi il campionato

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. maraton - 4 settimane fa

      il che dimostra (se ce ne fosse bisogno) che non puoi “tarpare le ali” ad un calciatore che vuole andare altrove. che ci piaccia o meno 😉

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  3. prawn - 4 settimane fa

    Ah non lo sapevo, ecco perche’ la squadra giocava di merda

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Fantomen - 4 settimane fa

      Ahahahahah…….bellissima

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  4. byfolko - 4 settimane fa

    Beh, calcisticamente non è che sia esattamente una cima eh. Di soldi ne ha spesi pochi, in compenso gli ha spesi pure male. Se di calcio non ne capisci, almeno abbi l’intelligenza di assumere dirigenti competenti, non personaggi guidati dai procuratori, mezze figure che ci hanno rifilato Niang e Rincon, per dirne 2. Oppure bidoni come Carlao, Sadiq, Gustafson, Lukic, Berenguer, Ajeti, Iturbe, Valdifiori, Avelar etc. Alla fine iniziano ad essere tanti, e messi tutti insieme pesano sulle casse asfittiche del nano.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. maraton - 4 settimane fa

      su Gustafson, Lukic, Berenguer aspetterei a bollarli come bidoni.
      carlao, sadiq ajeti e iturbe non hanno pesato granchè essendo o prestiti o acquisti low cost (ad usare un eufemismo).
      avelar non era male….peccato che si sia fatto male, anche se era magari da mettere in preventivo.
      valdifiori 3 anni fà era considerato da molti come l’unico in grado di farci fare un salto di qualità a centrocampo…purtroppo il verdetto del campo è stato diverso

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. byfolko - 4 settimane fa

        Che devi aspettare? Se sei forte sei forte, ho giocato a calcio 20 anni, e se uno era buono si vedeva subito, non ci metteva 10 partite sperando che diventasse Maradona all’undicesima.
        Anche Bonifazi…adesso è colpa di Mazzarri se ha giocato male. Ma Cristo Santo, giochi a calcio da quando hai 5 anni e se non ti mettono centrale ma laterale ti trasformi in una pippa inguardabile? Non funziona cosi’, un grande difensore è buono ovunque, magari non darà il meglio in una certa posizione, ma non si farà mai asfaltare come Bonifazi ieri.
        Siamo onesti, in questa rosa, a parte quei 4-5-6, gli altri non sono buoni nemmeno come magazzinieri.

        Rispondi Mi piace Non mi piace
  5. FVCGallo9 - 4 settimane fa

    Ah adesso mi è tutto chiaro, mica scemo Cairo.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  6. byfolko - 4 settimane fa

    Ah, ecco perchè hanno fatto di tutto per non andare in EL. Praticamente Cairo come il presidente della Longobarda…ma almeno loro avevano Aristoteles, noi solo Belotti..ahah

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. fabrizio - 4 settimane fa

      :-)

      Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy