Toro, contro il Milan resta sempre una grande classica

Toro, contro il Milan resta sempre una grande classica

Verso Milan – Torino / Nonostante la brutta stagione dei rossoneri, per i granata si tratterebbe di una vittoria di grande prestigio

Commenta per primo!

Il Milan degli ultimi tempi non sembra certo essere una squadra irresistibile. I soli 46 punti conquistati fin qui, che lo tengono fuori dall’Europa per il secondo anno consecutivo, uniti ad un gioco mai decollato e al malumore della piazza fanno di questa, in casa rossonera, una stagione decisamente da dimenticare.

La squadra di Inzaghi ha fin qui collezionato 11 vittorie, 13 pareggi e ben 12 sconfitte, che la collocano all’undicesimo posto a fianco del Palermo: se si calcola che l’obiettivo iniziale era il terzo, non c’è di certo da sorridere.
A San Siro hanno vinto in molti, dal Sassuolo all’Empoli, tuttavia, per il Toro, quella di domenica rimane una sfida difficile, prestigiosa e importante.
Vincere al Meazza infatti non è una cosa che capita tutti i giorni, e nella sua storia il Torino ci è riuscito di rado, motivo per cui si tratterebbe in ogni caso di un successo capace di dare lustro alla già brillante stagione granata, contro un avversario che vorrà fare sicuramente bene di fronte al proprio pubblico, che si attende una reazione d’orgoglio come quella vista contro la Roma.
Inoltre, conquistare i tre punti sarebbe vitale per i granata, perché consentirebbe loro di rimanere attaccati alle residue chance di Europa League.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy