Toro, contro l’Athletic Bilbao sarà fondamentale ogni dettaglio

Toro, contro l’Athletic Bilbao sarà fondamentale ogni dettaglio

Verso Torino – Athletic Bilbao / I granata dovranno cercare di vincere con il miglior risultato possibile, perché al ritorno potrebbe essere veramente dura

Commenta per primo!

Dopo una lunga attesa il grande momento è quasi arrivato.

Giovedì sera, alle ore 19 allo Stadio Olimpico, il Torino affronta l’Athletic Bilbao per i sedicesimi di finale dell’Europa League 2014/2015.
Se glielo avessero detto qualche anno fa, molti tifosi granata non ci avrebbero creduto, e invece il Toro è proprio lì, a giocarsela con le prime 32 squadre di questa importantissima competizione.

UN MATCH ALLA PORTATA – Di fronte ci sarà una compagine di grande valore, anche se i baschi visti nelle ultime uscite non sembrano irresistibili, e appaiono invece alla portata dei granata.
I ragazzi di Valverde infatti sono al tredicesimo posto in classifica, e non sono certo nel loro migliore momento di forma, a differenza del Toro, che ha invece totalizzato 13 punti nelle ultime cinque uscite stagionali esprimendo anche un bel gioco.

CAUTELARSI IN VISTA DEL RITORNO – Ma gli spagnoli, si sa, sono temibilissimi tra le mura amiche, e ne sa qualcosa il Napoli, letteralmente annichilito nella gara di ritorno a Bilbao nei preliminari di Champions League disputati in estate.
Per questo motivo il Torino dovrà cercare di ottenere un buon risultato già nella gara d’andata, se possibile centrando una vittoria rotonda per cautelarsi in vista del ritorno, dove potrebbe esserci una vera e propria bolgia.
I granata dovranno dunque cercare di vincere, pur facendo, nello stesso tempo, molta attenzione a non scoprirsi eccessivamente, prestando così il fianco alla velocità dei baschi, abili nelle ripartenze.

LA CURA DEI DETTAGLI – Serviranno dunque grande aggressività, determinazione e cattiveria agonistica, unite alla cura nei minimi particolari di ogni dettaglio, per portare a casa un risultato storico e giocarsi poi al meglio il match di ritorno su un campo difficile quanto affascinante.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy