Toro, contro l’Empoli l’occasione del sorpasso per agganciare l’Europa

Toro, contro l’Empoli l’occasione del sorpasso per agganciare l’Europa

Verso Torino – Empoli / Vincendo contro i toscani i granata supererebbero Inter e Genoa e raggiungerebbero la Samp, con la Fiorentina a una sola lunghezza

Commenta per primo!

Una partita fondamentale. Non c’è altro termine per descrivere la sfida che domani alle 15 all’Olimpico vedrà il Torino di Giampiero Ventura opposto all’Empoli di Maurizio Sarri.

Una partita giocata nella cornice davvero insolita del mercoledì pomeriggio, che tanto ha fatto infuriare i tifosi.
L’ambiente sarà dunque anomalo, ma la grinta e la concentrazione da parte dei granata dovranno essere le stesse ammirate nelle ultime gare, perché di fronte c’è un Empoli che, nonostante sia già praticamente salvo, sta giocando con grande ardore agonistico ottenendo ottimi risultati, come testimoniano il pareggio sul difficile campo di Bergamo e la netta vittoria arrivata al Castellani sul Napoli di Benitez.
Oltre che per fronteggiare un avversario così in salute i granata dovranno dare il massimo anche in chiave Europa League perché, alla luce dei passi falsi di Inter, Genoa e Sampdoria, la possibilità di muovere la classifica è concreta.
I granata si trovano infatti a 48 punti e, con una vittoria, raggiungerebbero quota 51, ovvero la stessa della Sampdoria ferma al sesto posto, con due lunghezze di vantaggio sui nerazzurri (fermi a 49) e una sui rossoblu (50). La Fiorentina inoltre, quinta, a questo punto disterebbe solo una lunghezza, a 52 punti.
I granata dunque ci credono, ma per battere l’Empoli servirà una partita perfetta, anche alla luce di qualche problema di formazione che mette in crisi Ventura. Tuttavia l’entusiasmo, il sostegno ricevuto dai tifosi a Superga e il calendario non certo proibitivo possono dare una mano per un’ulteriore spinta.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy