Toro, contro la Sampdoria formazione tipo

Toro, contro la Sampdoria formazione tipo

Ormai mancano circa ventiquattro ore alla sfida di Marassi contro la Sampdoria. L’appuntamento è di quelli che contano. 
 
QUI TORO – Per Ventura, il ritorno nella sua Genova ha un sapore particolare. La gara contro i…
Ormai mancano circa ventiquattro ore alla sfida di Marassi contro la Sampdoria. L’appuntamento è di quelli che contano. 
 
QUI TORO – Per Ventura, il ritorno nella sua Genova ha un sapore particolare. La gara contro i blucerchiati rappresenta l’ennesimo crocevia di una crescita e una maturità che vede nella sfida di domani un tassello imprescindibile. Giampiero Ventura potrà godere della rosa al completo, fatta eccezione per Larrondo, ancora sulla strada della guarigione dopo l’infortunio riscontrato nella sfida contro il Milan, e per Rodriguez ancora alle prese con problemi fisici. Le note positive arrivano dai recuperi in extremis di Bovo ed El Kaddouri. Il giocatore marocchino ha dimostrato di attraversare un periodo di grande forma; la sua pressenza domani rappresenterebbe quindi una freccia in più da scoccare contro la retroguardia blucerchiata. In avanti scelte obbligate con il tandem Cerci-Immobile.
 
QUI SAMP – Il periodo dei blucerchiati è quantomai delicato. L’inizio di campionato della squadra di Delio Rossi è stato al di sotto delle aspettative. I soli due punti portati a casa fino a questo punto non permettono a Rossi di fare sogni tranquilli, e l’appuntamento di domani potrebbe rappresentare l’ultima chance per il tecnico. Insomma una gara da dentro o fuori. I tifosi lo sanno e per questa ragione oggi hanno supportato a gran voce la squadra a Bogliasco durante l’ultima rifinitura. I doriani devono cambiare marcia e Rossi potrebbe mischiare le carte in tavola rivoluzionando la formazione. Un’ipotesi dell’ultima ora sarebbe quella di affidarsi dal primo minuto a Gentsoglou e Pozzi. L’attaccante potrebbe infatti affiancare Gabbiadini, dietro a uno tra Eder e l’ex di giornata Sansone. Mentre il greco sarebbe favorito su Palombo nel ruolo di compagno di reparto dell’intoccabile Obiang.
 
 
Redazione TN
0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy