Toro, così ci piaci

Toro, così ci piaci

Questo Toro che porta a casa sette risultati utili consecutivi in serie A non può che darci soddisfazioni, nonostante le critiche degli ultimi anni
 
CONTINUITA’– Quello che piace di questo Toro e che mancava…
Questo Toro che porta a casa sette risultati utili consecutivi in serie A non può che darci soddisfazioni, nonostante le critiche degli ultimi anni
 
CONTINUITA’– Quello che piace di questo Toro e che mancava da tempo è la continuità. A partire dall’allenatore che è ormai da quasi due anni a capo della squadra. E di continuità si parla in questi giorni dopo il settimo risultato utile consecutivo in serie A, cosa che non accadeva da molti anni in casa granata.
 
GRUPPO- Il merito di questa continuità va anche, ovviamente, ai calciatori, che hanno imparato a lavorare, come si suol dire, tutti per uno, uno per tutti. Infatti gli uomini di Ventura non sono individualisti nelle giocate, hanno imparato a giocarsi la sfera, a passarsela, a servirsi a vicenda. Inoltre  è un gruppo,   all’occasione, interscambiabile, ognuno sta pian piano imparando a farsi trovare pronto quando è il proprio momento per entrare a sostituire un compagno infortunato o squalificato, rendendo comunque omogenea la formazione.
 
PROGETTO– Finito il mercato di riparazione di Gennaio, si inizia a intravedere un progetto concreto per questo Toro che si sta ritagliando partita dopo partita il suo posto in classifica. Il progetto per una squadra da serie A, fissa in serie A. Ora è presto per parlare, ma vedremo con i nostri occhi come proseguirà il campionato.
 
Redazione TN

(foto Dreosti)
0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy