Toro: devi accelerare e approfittarne senza pietà

Toro: devi accelerare e approfittarne senza pietà

E’ una Sampdoria tosta quella vista all’Olimpico, il Toro appare invece decisamente più molle nelle prime battute. I ragazzi di Delio Rossi sono scesi in campo con il coltello tra i denti, creando una barricata in difesa e ripartendo rapidi sulle fasce. Si intuisce subito che questa è una gara da sbloccare sulle palle inattive,…

E’ una Sampdoria tosta quella vista all’Olimpico, il Toro appare invece decisamente più molle nelle prime battute. I ragazzi di Delio Rossi sono scesi in campo con il coltello tra i denti, creando una barricata in difesa e ripartendo rapidi sulle fasce. Si intuisce subito che questa è una gara da sbloccare sulle palle inattive, come 25′ quando Gastaldello salva i suoi su calcio d’angolo. E’ proprio qui che la Maratona si fa sentire con maggior veemenza e il Toro prende coraggio. La banda di Ventura inizia ad imporsi su blucerchiati, come aveva fatto a San Siro la scorsa settimana contro l’Inter. Certo non si possono regalare i primi 20 minuti agli avversari e nella ripresa i granata dovranno scendere in campo con il passo visto nella seconda metà della prima frazione. Quando il ritmo è letteralmente cambiato e i blucerchiati, spaventati, hanno fatto marcia indietro. Diversamente, sarà davvero dura. Ma siamo certi che anche questa volta, con l’aiuto dell’Olimpico, i granata sapranno uscire dal campo con la maglia sporca di fatica e a testa alta.

 

 

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy