Toro: due giornate a Mihajlovic, una ad Acquah e Moretti

Toro: due giornate a Mihajlovic, una ad Acquah e Moretti

Giudice Sportivo / L’allenatore granata dovrà pagare anche una multa di diecimila euro

17 commenti

La notizia era nell’aria da giorni ma ora è ufficiale: Sinisa Mihajlovic dovrà scontare una squalifica di due giornate. La sfuriata contro l’arbitro Valeri e il suo assistente costa dunque cara (ma non carissima) al tecnico serbo che tornerà a sedere sulla panchina granata in occasione dell’ultimo match di campionato contro il Sassuolo. Questa la nota ufficiale che si può leggere tra i comunicati della Lega Serie A: “SQUALIFICA PER DUE GIORNATE EFFETTIVE DI GARA ED AMMENDA DI € 10.000,00. MIHAJLOVIC Sinisa (Torino): per avere, al 12° del secondo tempo, contestato una decisione arbitrale affrontando in maniera minacciosa il Quarto Ufficiale venendo a contatto con il medesimo e rivolgendogli epiteti insultanti e gravemente ingiuriosi; e per essere, successivamente, entrato sul terreno di giuoco, rivolgendo all’Arbitro espressioni insultanti ed ingiuriose”.

Maggiormente prevedibile invece la sentenza che influirà sul destino di Acquah. Come da prassi in caso di doppia ammonizione, infatti il ghanese dovrà scontare un solo turno di squalifica e tornerà a disposizione del tecnico già in occasione della 37° giornata di Serie A contro il Genoa. Stesso discorso anche per Emiliano Moretti che – già diffidato – è stato ammonito intorno alla metà del primo tempo per un intervento con il braccio giudicato volontario dall’arbitro Valeri.

LE SENTENZE DEL GIUDICE SPORTIVO:

Calciatori espulsi:
Tre giornate di squalifica: Benali (Pescara)
Due giornate di squalifica: Kondogbia (Inter)
Una giornata di squalifica: Acquah (Torino), Paletta (Milan), Rodriguez (Fiorentina), Skriniar (Sampdoria).

Calciatori non espulsi
Una giornata di squalifica: Birsa (Chievo Verona), Burdisso (Genoa), Capezzi (Crotone), Gastaldello (Bologna), Hallfredsson (Udinese), Jajalo (Palermo), Medel (Inter), Moretti (Torino), Ocampos (Milan), Ragusa (Sassuolo).

Allenatori
Due giornate di squalifica: Mihajlovic (Torino).

17 commenti

17 commenti

Inserisci qui il tuo commento

  1. rossogranata - 2 settimane fa

    SE l’Italia nella lista dei paesi corrotti in Europa è solo dietro alla Romania ci sarà un motivo no?! Se gli arbitri, come categoria sono i più protetti legalmente dallo stato italiano, ci sarà un motivo no?!” Se in nove anni la Roma non è riuscita a vincere un campionato arrivando sempre seconda dietro a “quelli che hanno la maglia con la m…a a strisce ci sarà un motivo no?! Giovanni Falcone diceva ” dove ci sono i soldi c’è la Mafia” e per arrivare ai soldi bisogna corrompere…. Basta , mi sono spiegato!!!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  2. al_aksa_535 - 2 settimane fa

    Se l’è cercate, il bullo incapace.
    Sarebbe bastato cambiare Acquah.
    Fa il gradasso, ma autocritica mai. Gioco assente, scelte da oratorio, la Lazio (mica il Real) ha rifilato sette gol alla Samp, lui è riuscito a pareggiarci.
    Ma fatemi il favore, è solo un incapace che maschera la propria inettitudine battendosi il petto e insultando tutti, propri giocatori compresi.
    Non fatevi fare fessi, ha una carriera da esonerato, chissà come mai.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  3. co_riv_637 - 2 settimane fa

    Ognuno può pensarla come vuole ma sentendo i commenti di molte persone anche questa volta ci hanno” purgato”.Considero il modo di arbitrare di Valeri inopportuno e guarda caso chi ne paga le conseguenze siamo noi solo.Ma possibile che non ci sia nessuno che gli possa fare qualcosa o tantomenp fare un passo indietro come nel caso di Muntari nel quale palesemente si è capito che non doveva essere espulso.Alla stessa stregua Acquah non doveva e non DEVE essere squalificato per qualcosa che non ha commesso.Spero che la nostra Dirigenza faccia del tutto per non accettare oltre che il danno sul campo anche la beffa delle ingiuste squalifiche

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  4. Rock y Toro - 2 settimane fa

    E pensare che le due ammonizioni valgono mezza messe assieme, eppure valeri o meglio chi l’ha mbeccato ha permesso alla gobba di giocare in superiorità numerica per un tempo e ci farà mancare aquah col Napoli! un bel danno non c’ è che dire!!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  5. Filadelfia - 2 settimane fa

    Sono dalla parte di SINISA!
    Il TORINO FC ha il DOVERE di presentare RICORSO contro la squalifica.
    MAI ABBASSARE la GUARDIA contro la CASTA arbitrale!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  6. prawn - 2 settimane fa

    Bene dai poteva andar peggio, torna per salutare alla ultima col sassuolo

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  7. Akatoro - 2 settimane fa

    A me da rabbia, che era comunque una partita corretta, e facile da gestire per un arbitro. Avrei preferito perdere 11 contro 11, con un arbitraggio corretto, che pareggiare in questo modo. Le partite dovrebbero essere determinate sempre e solo dal campo, non da arbitri

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  8. Spygor - 2 settimane fa

    Saluti a tutti i tifosi granata.Il calcio sta cambiando,corre su tanti binari,sfugge al controllo spesso,ma in campo è da sempre lo stesso,con gli errori dei giocatori e di chi arbitra e coadiuva gli stessi.Quello che non sopporto da sempre è l’atteggiamento di chi dirige una partita che come Valeri Domenica,fa arrabbiare i tifosi e non solo.Semra ci sia una voglia matta di estrarre sempre il cartellino pesante per qualcuno e di sorvolare per altri…Non è solo l’episodio,ma secondo me è la gestione della partita intera,non siamo mai sicuri e tranquilli di ciò che succede in campo,giocando contro la Juve….Mi chiedo quando riusciremo ad’avere un Derby arbitrato in modo imparziale come dovrebbe essere,nella normalità?Chiediamo tanto,troppo?Spygor67

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  9. fabrizio - 2 settimane fa

    una societa’ con le palle chiederebbe l’annullamento della squalifica ad Acquah

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  10. Akatoro - 2 settimane fa

    Almeno rientra per i saluti finali in casa

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  11. fedeltoro49 - 2 settimane fa

    Se fosse abolita la clausola compromissoria utilizzata dalla F.I.G.C.per salvaguardarsi il culo(pura utopia) ne vedremmo delle belle. Sai quanti culi rotti in più ci sarebbero!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Akatoro - 2 settimane fa

      Non la conosco questa clausola

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. fedeltoro49 - 2 settimane fa

        Basta cercare in rete :Clausola compromissoria F.I.G.C. . E’ la clausola che lega tutti i tesserati alla giustizia sportiva ed impedisce di adire le vie legali ordinarie pena squalifiche pesanti e multe stratosferiche.

        Rispondi Mi piace Non mi piace
  12. fedeltoro49 - 2 settimane fa

    Se fosse abolita la clausola compromissoria utilizzata dalla F.I.G.C.per salvaguardarsi il culo(pura utopia) ne vedremmo delle belle. E sai quanti culi rotti in più ci sarebbero?

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  13. cianino66 - 2 settimane fa

    E quante giornate a Valeri?!?!?

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. RobyMorgan - 2 settimane fa

      La vera figuraccia mortificante lha fatta lui , giudizi su tutti i giornali con una media di 4,5….
      Valeri vergognati se sei un uomo perché sportivo ed onesto hai già dimostrato di non esserlo!!!!

      Rispondi Mi piace Non mi piace
    2. Nick - 2 settimane fa

      Esatto! Vediamo se lo allontanano per un po’…

      Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy