Toro e Olimpico: affluenze aumentate dopo l’uscita con lo Zenit

Toro e Olimpico: affluenze aumentate dopo l’uscita con lo Zenit

Analisi in biglietteria / I tifosi credono di nuovo nell’Europa. Ora, bisogna confermare il trend nelle ultime di campionato con Empoli, Chievo e Cesena

Il Torino è uscito dalla coppa europea contro lo Zenit il diciannove marzo scorso, al termine di una partita vinta solo 1-0, ma che certamente avrebbe potuto portare a qualcosa di più. D un mese e mezzo di distanza, non è certo il momento dei rimpianti: dopo l’eliminazione i granata hanno ripreso la loro marcia nella speranza di riuscire a conquistare anche quest’anno un posto in Europa. I tifosi, però, ci credono? La risposta è sì, e i dati lo confermano.

Dopo l’eliminazione dalla Coppa, infatti, lo stadio è stato sempre riempito più della media. Con la Roma, ben 19317 presenze sugli spalti, mentre con i bianconeri il record stagionale che ha fatto registrare il tutto esaurito: 26296, cifra alla quale sicuramente hanno contribuito anche i tifosi bianconeri, ma in modo questa volta decisamente marginale. Il settore ospiti esaurito, qualche posto nei distinti ma nulla più. Vero, entrambe le partite erano “di cartello”, dunque nelle prossime con Empoli, Chievo e Cesena salvo sorprese la media è destinata a scendere. Comunque sia, l’obbiettivo è quello di mantenersi sopra la media per lo sprint finale di questa stagione. I granata, in quanto ad affluenze, hanno ancora molto da migliorare dal momento: dodicesimo con una media spettatori di 17mila unità.

La partita di questo mercoledì, però, costituisce un discorso a sé, dal momento che vi possono assistere solamente gli abbonati e che l’orario terribilmente scomodo (ore 15) probabilmente impedirà a chi lavora di accedere allo stadio. Tralasciando le giuste polemiche relative alla vicenda, una cosa è certa: per rincorrere l’Europa i granata hanno bisogno del loro pubblico. Poco importa poi se si gioca contro grandi o piccole squadre. La voglia di Toro sembra di nuovo essersi accesa, per una rincorsa da brividi l’Olimpico dovrà tingersi di granata, nella speranza che si possa arrivare ad una svolta. In attesa di sapere cosa dirà il campionato, in attesa di una campagna acquisti che si spera sia all’altezza, i granata, dopo il derby vinto, hanno cominciato a sognare..

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy