Toro-Empoli, la difesa: gran rientro per Maksimovic, Padelli ancora imperfetto

Toro-Empoli, la difesa: gran rientro per Maksimovic, Padelli ancora imperfetto

Analisi per reparti / La retroguardia concede poco, molto bene anche Glik. Il portiere salva in due occasioni ma paga un altro errore determinante

13 commenti

Per quanto risulti strano a dirsi, la difesa del Torino non ha demeritato nel match disputato e perso ieri pomeriggio contro l’Empoli di Giampaolo: di fronte al pubblico granata infatti la retroguardia è sicuramente risultata alla fine il miglior reparto della squadra di Ventura, considerando l’opaca prestazione del centrocampo e quella disastrosa dell’attacco. La linea difensiva ha concesso davvero poco agli ospiti in particolare nel primo tempo e la rete del vantaggio è nata da un rimpallo fortunoso che ha liberato Maccarone tutto solo davanti a Padelli. Nel complesso una prova ampiamente sufficiente per il reparto difensivo granata che tuttavia non è bastata per ottenere un risultato positivo.

Torino FC v Empoli FC - Serie A
Glik interviene sul pallone: grande partita per il capitano, che sfiora anche la rete al 95′

I TRE PILASTRI – Per quanto riguarda i giocatori di movimento, come detto hanno disputato una buona prova tornando alle prestazioni di alto livello con cui avevano ben abituato il pubblico dell’Olimpico. Nella prima frazione l’Empoli sotto porta è stato praticamente inesistente, anche nella ripresa hanno controllato bene sui toscani nonostante il Torino fosse molto sbilanciato e dunque fosse forte il rischio di subire contropiede pericolosi. Kamil Glik sembra ormai essere tornato ai suoi livelli e lo ha dimostrato con parecchi interventi importanti, sia in anticipo di testa che spazzando di piede, e gestendo inoltre parecchio bene il pallone smarcandosi in più di un’occasione dal pressing altissimo di Massimo Maccarone. Buona anche la prova di Moretti, va fatta una menzione speciale per Nikola Maksimovic, al rientro in campo dopo più di tre mesi: il serbo torna sul terreno di gioco e dimostra subito grande personalità ed eleganza, le qualità con cui aveva detto arrivederci ai tifosi granata. Ottime chiusure e qualche percussione palla al piede proprio come da curriculum, la mancanza del centrale si era fatta sentire ed il suo rientro non può che essere positivo per il Torino.

Padelli, Italia, Nazionali
Padelli double face: salva in due occasioni, ma ancora colpevole sul gol avversario

PADELLI – Capitolo portiere: impegnato solamente una volta nel primo tempo, Daniele Padelli respinge bene e mantiene la porta inviolata. Il Torino però al fischio finale termina l’ennesimo match con un gol incassato ed anche questa volta il numero 1 non è esente da colpe: il rimpallo che favorisce Maccarone sicuramente è inaspettato ma poi la punta empolese effettua una conclusione molto centrale, che puntualmente si infila sotto le gambe dell’estremo difensore esattamente come quella di Marek Hamsik appena pochi giorni fa. Qualche minuto dopo Padelli è poi bravissimo a salvare a tu per tu con Saponara, ma anche questo intervento non basta per ottenere la sufficienza e diradare la nube di polemiche che ormai permane sulla sua testa.

13 commenti

13 commenti

Inserisci qui il tuo commento

  1. Scott - 2 anni fa

    Se non si vuole alternare cicli e ricicli (di gloria e di merda) gente come Maksi non si deve neanche pensare di venderla.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  2. claudio sala 68 - 2 anni fa

    Periodo nero per Padelli. Credo cha anche per lui sia meglio rifiatare . i due Gomis forse sarebbe meglio decidere se si vuole farli rientrare oppure se fare cassa e venderli. Saluti

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  3. Roby Fattori Italgas - 2 anni fa

    A parte Perin e forse Consigli, non vedo però grandi portieri da inseguire.
    La cosa che mi sembra sempre strana è la mancanza di volontà di provare con un po’ di continuità i giovani (ora Ichazo, prima Gomis).

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. RDS- toromaremmano - 2 anni fa

      He ne pensi di Sirigu, e di Sportiello, credimi di italiani c’è ne sono almeno una decina meglio di Padelli

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. Wendok - 2 anni fa

        Secondo me, e senza ironia,… L attuale titolare primavera è meglio o al massimo uguale a padelli. Ma se ventura, nonostante papere degne di scherzi a parte, non gli ha mai preferito ichazo,… Vuole dire che i problemi ( vedi la scelta martinez, l insistere su belotti… ), sono forse altrove !

        Rispondi Mi piace Non mi piace
    2. FLAGHI - 2 anni fa

      Consigli senza forse, Leali, Sirigu, Skorupski, Sportiello, Sorrentino, giusto per fare qualche nome…certo a Gennaio non li prendi, bisognava svegliarsi prima…

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  4. RDS- toromaremmano - 2 anni fa

    Non esiste che in serie A giochi un portiere come Padelli, tantomeno nel Toro, un bravo ragazzo si ma non all’altezza, nel suo campionario non ha un solo punto debole ma svariati punti deboli, dalle uscite a farfalla allo svergolamento sul rinvio di piede allo stare troppo avanti ed essere uccellato con i pallonetti ora aggiungiamo DS un paio di settimane i gol sotto le gambe, su coraggio qualcuno che lo difende mi dica il punto forte di questo portiere a parte quello di essere un bravo ragazzo ed avere un fisico da corazziere.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. TORERO - 2 anni fa

      ….concordo in pieno : Padelli non solo non e’ da Toro ma neanche da serie A…il problema pero’ viene aggravato dall’ allenatore che se ha un portiere, ovvero l’unico ruolo che non si puo’ permettere errori, non all’altezza e soprattutto non e’ sereno, deve prendere anche suo malgrado la decisione di sostituirlo (magari anche con l’intento di recuperarlo) perche’ prima di tutto deve pensare al bene della squadra….ed invece il nostro ‘cabarettista’ mister libidine continua imperterrito a lasciarlo in campo facendo del male prima di tutto alla squadra (vedi i gol ed i punti persi a causa di Padelli) e poi proprio al giocatore stesso…

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  5. daunavitagranata51 - 2 anni fa

    PADELLI VIA PUSSA VIA

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  6. daunavitagranata51 - 2 anni fa

    Padelli un portiere che non vale niente, sarebbe anche scarso come portiere d` albergo

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  7. pupi - 2 anni fa

    Certo se il parametro è Bovo quello di Maksi è un gran rientro, poi se vedo come si fa uccellare nel primo tempo da Maccarone che in un fazzoletto lo salta e sfiora il palo di un soffio e nel secondo tempo quando il solito Mac si stacca lui non lo considera nemmeno, certo se Moretti sale va in fuorigioco ma Maksi doveva stargli attaccato. Lasciamo perdere, le grandi prestazooni sono altre

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  8. alextattoli@libero.it - 2 anni fa

    Fregnacce. Abbiamo un portiere ingenuo e lo sanno tutti.
    Ma sullo statuto del club appare forse un comma intitolato “difendere dalle critiche giocatori palesemente scarsi?”
    Quelle di Padelli non sono papere, ma errori sistematici.
    Qualche buona parata riesce anche ad un mediocre, dato che spesso è anche l’avversario può sbagliare la stoccata!
    Il portierone è uno la cui costanza è puntellata da un certo numero di parate contro ogni pronostico, e non una serie di papere a cui tenta di dare rimedio con una saltuaria prodezza!
    Ma spiegatemi: è forse in corso un’estinzione di massa di portieri, per cui ci ostiniamo a tutelare questo buon uomo
    che più di così non può?

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. TORERO - 2 anni fa

      ….concordo in pieno : Padelli non solo non e’ da Toro ma neanche da serie A…il problema pero’ viene aggravato dall’ allenatore che se ha un portiere, ovvero l’unico ruolo che non si puo’ permettere errori, non all’altezza e soprattutto non e’ sereno, deve prendere anche suo malgrado la decisione di sostituirlo (magari anche con l’intento di recuperarlo) perche’ prima di tutto deve pensare al bene della squadra….ed invece il nostro ‘cabarettista’ mister libidine continua imperterrito a lasciarlo in campo facendo del male prima di tutto alla squadra (vedi i gol ed i punti persi a causa di Padelli) e poi proprio al giocatore stesso…
      P.S. : qualcuno sa dirmi perche’ Conte continua a convocarlo (qui a Torino si vocifera di strani rapporti tra i due)?

      Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy