Toro, i precedenti con Damato. L’ultima volta contro il Parma nel 2014

Toro, i precedenti con Damato. L’ultima volta contro il Parma nel 2014

Il fischietto finora di Barletta ha arbitrato i granata solo 14 volte: risultati alternati e cartellini abbondanti

Sono quattordici i precedenti di Damato con i granata, dei quali dieci in Serie A, tre in Serie B ed uno soltanto in Coppa Italia; il risultato non è mai stato scontato e c’è grande equilibrio tra le statistiche del Torino con questo fischietto: sono infatti quattro le vittorie del Toro, quattro i pareggi e sei le sconfitte totali. Spesso però il fischietto di Barletta si è reso protagonista di episodi che hanno fatto discutere i granata, in disaccordo con le sue decisioni arbitrali.

L’ultimo match in cui la squadra di Ventura ha incrociato Damato risale all’11 maggio 2014, quel Torino-Parma valido per la penultima giornata di campionato e delicatissimo in quanto scontro diretto per l’Europa League: nel caso i padroni di casa fossero riusciti ad accaparrarsi i tre punti, sarebbe stata qualificazione matematica. La partita si concluse però sull’1-1 con Damato grande protagonista: doppio giallo al capitano gialloblu Lucarelli, calcio di rigore assegnato agli ospiti e, questa la decisione che fece infuriare tifosi e società granata, il doppio giallo anche per il Ciro Immobile, accusato di simulazione nell’area avversaria. Questa espulsione portò il Torino a giocarsi l’ultima di campionato senza il capocannoniere (proprio e del campionato). Un altro episodio eclatante la sconfitta granata proprio contro la Roma, giocata però nella capitale, per 3-2 risalente al 2009 con espulsione di Franceschini.

L’unica certezza su Antonio Damato è la sua confidenza con i cartellini, non tanto quello rosso quanto il giallo: sono molti i giocatori ammoniti durante le partite arbitrate da questo fischietto, che utilizza le ammonizioni per mantenere la tranquillità sul terreno di gioco. Molto numerose le occasioni di espulsioni per doppio giallo.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy