Toro, il ritiro è un’occasione d’oro: Aramu può convincere Mihajlovic

Toro, il ritiro è un’occasione d’oro: Aramu può convincere Mihajlovic

Focus on / Il classe ’95 vorrebbe ritagliarsi il suo spazio in granata: Mihajlovic potrebbe valutarlo come vice-Ljajic

4 commenti

Aramu spera in una permanenza al Torino. Il giocatore cresciuto nella cantera granata infatti, vuole conquistare la maglia del Toro e convincere Mihajlovic a dargli fiducia dopo una buona seconda parte di campionato caratterizzata un gol in 15 giornate tra le fila della Pro Vercelli. È vero, il ragazzo classe ’95 ha già avuto la sua occasione lo scorso anno, non riuscendo però a ritagliarsi lo spazio necessario per mettersi in mostra. Negli ultimi sei mesi però, il giocatore ha ritrovato serenità ed autostima: protetto dall’ala del padre putativo Moreno Longo, Aramu ha mostrato lampi di classe che non sono certo rimasti indifferenti alla società granata, che ora potrebbe prendere in considerazione un suo reinserimento.

Anche per questa ragione, il giocatore partirà per il ritiro di Bormio ed avrà così una seconda chance per convincere Mihajlovic a puntare su di lui. Con il passaggio dal 4-3-3 al 4-2-3-1 inoltre, il ragazzo potrebbe tornare utile come vice-Ljajic e andare a riempire così quella casella che attualmente rimane vuota. Il ruolo di trequartista, infatti, è più adatto alle doti tecniche e fisiche del giocatore che non aveva particolarmente brillato come esterno nel tridente. Nonostante le offerte provenienti dalla serie B, dunque, la volontà di Aramu sarebbe quella di rimanere al Torino e provare a ripetere le gesta che avevano attirato su di lui gli occhi degli osservatori di tutta Italia ai tempi della Primavera.

4 commenti

4 commenti

Inserisci qui il tuo commento

  1. prawn - 2 mesi fa

    Vediamo, di sicuro deve venire in ritiro, poi tutte queste promesse della primavera … se non sono cosi’ forti forse e’ meglio venderli

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  2. Pimpa - 2 mesi fa

    E s’andrebbe di nulla,caro rocket man…

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  3. Oni - 2 mesi fa

    ma come ha potuto mettersi in mostra se ha giocato solo 45 min in tutto senza più giocare

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  4. rocket man - 2 mesi fa

    Mattia sarà il vero grande “acquisto” del Toro di quest’anno!

    Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy