Toro, Immobile e Meggiorini a confronto

Toro, Immobile e Meggiorini a confronto

Non vi sono dubbi sul fatto che è Alessio Cerci il giocatore imprescindibile quando Giampiero Ventura deve scegliere su chi far ruotare l’attacco granata. Sei reti e un impatto enorme sul gioco della squadra, è lui il terminale e il punto di riferimento dell’attaco…

Non vi sono dubbi sul fatto che è Alessio Cerci il giocatore imprescindibile quando Giampiero Ventura deve scegliere su chi far ruotare l’attacco granata. Sei reti e un impatto enorme sul gioco della squadra, è lui il terminale e il punto di riferimento dell’attaco del Toro. Ma qual è il giocatore più adatto a fargli da spalla? Immobile o Meggiorini? Abbiamo analizzato i numeri di questi due attaccanti per cercare di trovare la risposta giusta.

Immobile ha giocato più del doppio dei minuti di Meggiorini ed entrambi hanno messo piede in campo in tutte le partite tranne una: il primo non ha giocato a Bologna mentre il secondo ha visto dalla panchina tutta la partita contro il Milan. L’ex Genoa ha iniziato le partite contro Sassuolo, Atalanta, Milan, Juventus e Sampdoria; il suo collega è stato schierato titolare solo contro il Bologna e l’Hellas Verona.

Il numero che colpisce maggiormente è che entrambi hanno tirato in porta soltanto due volte. L’attaccante napoletano ha sì trasformato in rete uno di questi ma la statistica rimane comunque impietosa. Se la matematica non è un opinione ci dice allora che l’ex rossoblu ha bisogno di 232 minuti prima di trovare lo specchio della porta. Un calcolo però freddo e privo di analisi che non tiene dunque in considerazione la mole di lavoro fatta da Immobile per la squadra intera e le potenzialità dell’attaccante che, se davvero espresse, possono far male davvero. 

Per il 69 granata rimane altamente negativa la percentuale di passaggi riusciti: sbaglia nell’ 87,5% dei casi mentre Immobile ha un percentuale di passaggi errati vicino al 30%. Inoltre il giocatore di Torre Annunziata può vantare due assist (a Brighi contro il Sassuolo e a Cerci cxontro il Milan).

 

Infine, Immobile sembra più efficace anche in fase difensiva: un pallone recuperato ogni 33 minuti contro i 52 di Meggiorini. 

  CIRO IMMOBILE RICCARDO MEGGIORINI
Partite 6 6
Partite da titolare 5 2
Minuti disputati 464 209
Tiri 8 7
Tiri in porta 2 2
Assist 2 0
Falli subiti 2 2
Fuorigioco 4 5
Palloni recuperati 14 4
Gol 1 0
Passaggi 89 16
Passaggi errati 26 14

Redazione TN

 
0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy