Toro, Jonathas e quel gol pesante alla Lazio

Toro, Jonathas e quel gol pesante alla Lazio

Figurine / L’ex attaccante del Toro, l’autore dei gol contro Lazio e Napoli nella stagione 2012-13, compie oggi 26 anni

Arrivato al Torino il 31 gennaio 2013 dal Pescara, l’ormai ex attaccante brasiliano ben figurò sei mesi in maglia granata per poi andarsene e trovare più continuità con il Latina in serie B.

RAPACE – Jonathas approda in Italia grazie al Brescia che il 31 gennaio 2011 lo rileva in prestito dagli olandesi dell’Az Alkmaar. Con le rondinelle fa il suo esordio il 20 marzo dello stesso anno contro la Juventus entrando al posto di Alessandro Diamanti. Dopo la retrocessione in serie B rimane ancora un anno a Brescia e nella stagione successiva approda al Pescara. Durante l’anno, dopo aver trovato poco spazio in maglia biancazzurra, decide di cambiare aria e va al Torino dove esordisce il 2 febbraio 2013 nel partita contro la Sampdoria (0-0) entrando nella ripresa. Il 17 marzo invece nella 29° giornata di campionato arriva Il suo primo gol decisivo contro la Lazio (1-0), mentre nella giornata successiva trova il secondo sigillo su rigore nella disfatta interna contro il Napoli. A fine stagione lascia il Torino e approda in Latina in serie B, dove con le sue reti trascina i nerazzurri addirittura in zona play off. Attualmente Jonathas milita tra le fila dell’Elche, in Liga spagnola.

Tanti auguri Jonathas!

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy