Toro, la difesa torna impenetrabile dopo sei partite

Toro, la difesa torna impenetrabile dopo sei partite

Torino – Napoli 1-0 / La difesa torna a essere il reparto migliore della squadra granata dopo i troppi goal incassati nelle ultime tre partite

 

Zero goal. Finalmente la retroguardia granata è riuscita a evitare che Padelli dovesse raccogliere il pallone dalla sua porta. Dopo i 4 goal subiti dal Bilbao e quello subito al Franchi Glik e compagni hanno riaffermato l affidabilità del reparto nella sfida con il Napoli , proprio messa in discussione da qualche gol di troppo subito nelle ultime partite. Da sei partite, infatti il Toro incassava gol: l’ultima volta che Padelli non ha dovuto raccogliere palloni in fondo alla rete risale al match storico del 25 gennaio scorso a San Siro contro l’Inter.

ESPERIENZA E COLLABORAZIONE – Parliamo comunque di un reparto al top: il Toro è pur sempre la quarta difesa della Serie A e lo ha dimostrato anche ieri. I tre centrali granata non si sono mai fatti cogliere impreparati, dividendosi i compiti. Glik ha risucchiato ogni pallone aereo mentre Bovo e Moretti si sono presi cura dei trequartisti esterni, aiutati da Peres e Darmian.  Gazzi, invece, ha agito quasi da difensore aggiunto, abbassandosi a pochi metri da Glik per tenere d’occhio il trequartista centrale partenopeo.

BARICENTRO ALTO – Soprattutto nel primo tempo i tre centrali granata sono stati bravissimi a mantenere la squadra alta, facendo anche il giro palla offensivo all’altezza della metacampo. Questo accorgimento ha permesso alla squadra di recuperare la sfera con molta celerità e in una zona di campo molto più pericolosa.

POCHE SBAVATURE – Oltre al palo su punizione di Gabbiadini, la retroguardia granata ha lasciato le briciole a Higuain e al resto dell’attacco partenopeo. Proprio il Pipita ha avuto la possibilità di colpire due volte, nel primo caso perché è tardata la chiusura su un suo tiro dalla distanza , nel secondo perché la velocità del cross di De Guzman non ha permesso ai centrali granata di stringere la marcatura. I tentativi del centravanti napoletano non hanno sortito alcun effetto.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy