Toro, l’esordio in campionato e le insidie di una neopromossa

Toro, l’esordio in campionato e le insidie di una neopromossa

Verso Frosinone-Torino / I ciociari, galvanizzati per la prima uscita storica nella massima serie, saranno sospinti da un pubblico entusiasta

7 commenti
esultanza Torino conto

Ci siamo quasi: manca ormai poco all’inizio del campionato del Toro. Una squadra rinnovata e ringiovanita dal mercato estivo quella di Ventura, una formazione intenzionata ad effettuare il definitivo salto di qualità dopo due annate più che positive.

FROSINONE, PIAZZA CALDA – Di fronte, il primo ostacolo si chiama Frosinone. Nei giorni precedenti si è parlato molto degli elementi chiave dello scacchiere di Roberto Stellone e del rischio, da parte dei granata, di prendere sotto gamba tale appuntamento al tramonto di una campagna acquisti che può suscitare facili entusiasmi. Tutti aspetti che hanno la loro più che legittima ragione d’esistere, cui è però bene aggiungere l’insidia rappresentata da una neopromossa entusiasta, fiduciosa e vogliosa di stupire come il Frosinone.

APPUNTAMENTO DI PRESTIGIO – Da quel che traspare dalle recenti dichiarazioni del tecnico ciociaro, infatti, è facilmente intuibile come l’intera piazza laziale attenda da tempo il fischio d’inizio della partita di dopodomani contro i granata. L’ambiente è impaziente ed euforico e la squadra gode della piena fiducia dei propri sostenitori. Contro il Toro, per i giallazzurri comincerà pertanto un’avventura indimenticabile, sicuramente la pagina più importante e prestigiosa della loro storia.

TANTE INSIDIE, MA UNA CERTEZZA – E il Toro? Agli uomini di Ventura non rimane che preparare, come son soliti fare, al meglio la partita e soprattutto non sottovalutarla. Certo, il Frosinone non possiede un valore tecnico generale pari di quello dei granata, che hanno buone chance di portare a casa il massimo risultato, ma è altrettanto sicuro che la compagine laziale venderà cara la pelle, sospinta dal calore del proprio pubblico (un vero e proprio fattore che potrà incidere sull’andamento del match).

Un appuntamento storico per il Frosinone, una trasferta ostica per il Torino. La prima prova del 9 in una stagione che si preannuncia molto interessante è vicina, vicinissima ormai.

7 commenti

7 commenti

Inserisci qui il tuo commento

  1. maxfvcg - 2 anni fa

    Caro Stellone… mi dispiace per te ma sarà 0 – 3! FVCG!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  2. RDS - 26/04/15 Toro 2 - Merde 1 - 2 anni fa

    Cercare di essere concentrati, non entrare in campo con sufficienza (vedi Pescara),
    giocare come vuole il mister e soprattutto essere cinici.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  3. pupi - 2 anni fa

    Poche chiacchiere, il Bilbao ha fatto 4 pappine al Barca quindi inutile fare proclami stupidi.
    Concentrazione massima altrimenti si fa una figuraccia, senza stare a pesare la differenza di valore tecnico tra le due compagini che è il solito esercizio di stile fine a sé stesso ed una considerazione valida solo in linea teorica….la pratica nel calcio è un’altra cosa!!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. maraton - 2 anni fa

      sono d’accordo. fuori i coglioni e portiamo a casa la partita senza se e senza ma. se andiamo li pensando di essere fighi e forti le pigliamo. quindi concentrazione massima, voglia a 1000 e vediamo di correre.

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. maraton - 2 anni fa

        dico anche di più: quest’anno tutte le nostre partite in trasferta si giocheranno al San Mamés, solo con quella mentalità e quella voglia potremo fare bene :)

        Rispondi Mi piace Non mi piace
    2. LoviR - 2 anni fa

      Concordo. Concentrazione x tutti i 95 minuti e niente distrazioni e/o molleze e il risultato arriverà. Diversamente se si entra in campo sentendosi superiori si rischiano pessime figure.

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  4. PrivilegioGranata - 2 anni fa

    Ci toccherà “aiutare a far capire” al frosinone e a stellone, la differenza tra serie B e A.
    Se ci caleremo nelle spirito del San Mamés…
    TORO! TORO! TORO! TORO! TORO! TORO! TORO! TORO! TORO! TORO! TORO! TORO!

    Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy