Toro, l’ora di Basha

Toro, l’ora di Basha

Manca ormai davvero poco al posticipo pasquale tra Toro e Napoli e nelle due squadre non sembrano esserci grosse novità rispetto a ieri.
 
BASHA SCALPITA- In casa Toro si va verso la conferma del…
Manca ormai davvero poco al posticipo pasquale tra Toro e Napoli e nelle due squadre non sembrano esserci grosse novità rispetto a ieri.
 
BASHA SCALPITA- In casa Toro si va verso la conferma del duo d’attacco formato da Meggiorini e Barreto, mentre sulla corsia di destra in difesa D’Ambrosio sembra favorito su Darmian e pronto ad indossare la fascia di capitano contro la sua squadra del cuore.
In casa granata scalpita anche l’albanese Migjen Basha, carichissimo per il ritorno in campo da titolare dopo tante panchine: per lui è l’occasione di essere di nuovo protagonista.
 
CERCI, CORSIA PREFERENZIALE- Chi sta bene e vuole confermarsi su ottimi livelli dopo le buone prestazioni in Nazionale è anche Alessio Cerci.
L’esterno romano potrebbe essere facilitato dal fatto che, dalla sua parte, agirà uno tra Zuniga e Armero: notoriamente i due colombiani sono più propensi ad attaccare che a difendere e a gioco lungo questo, unito al fatto che i giocatori saranno stanchi, potrebbe agevolare il campione granata.
 
CAVANI O NON CAVANI?-L’altro dubbio, che probabilmente ha fatto passare una notte insonne a Mazzarri, è quello relativo al Matador Edinson Cavani: il centravanti, al centro tra l’altro di numerose voci di mercato che lo vorrebbero al Real Madrid nella prossima stagione, non ha svolto neanche un allenamento con i compagni dopo il ritorno dalla sua nazionale impegnata contro il Cile per le qualificazioni a Brasile 2014 e quindi, nonostante sia un elemento preziosissimo, il tecnico livornese sta pensando di non gettarlo nella mischia.
 Le ultimissime parlano di un possibile tandem iniziale formato da Pandev e Insigne, forse non pericolosi come l’uruguayano, ma comunque in grado di creare non pochi grattacapi ai due centrali granata Glik e Rodriguez.
 
Redazione TN
 
 
Foto Dreosti
0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy