Lukic, ora viene il bello: a Roma esame di maturità

Lukic, ora viene il bello: a Roma esame di maturità

Dopo la buona prestazione alla prima da titolare, il serbo cerca la consacrazione

9 commenti

Nessuno può criticare la prima prestazione di Lukic da titolare in serie A che ha avuto luogo domenica contro il Pescara. La prestazione del serbo ha convinto tutti, ma non è ancora abbastanza per dare un giudizio totale sul giovane talento che Mihajlovic ha voluto fortemente alla sua corte. Il nuovo infortunio di Mirko Valdifiori dà la possibilità a Sasa Lukic di dimostrare quanto vale contro la Roma, in una sfida di tutt’altro spessore rispetto a quella casalinga con gli abruzzesi.

STANDING OVATION – Domenica al Grande Torino, Sasa Lukic ha dimostrato di poter tenere in mano il centrocampo in una zona tanto importante in fase d’impostazione, quanto cruciale in fase difensiva. In mezzo al centrocampo a tre, ha coperto bene il ruolo di rottura impedendo spesso e volentieri la costruzione di azioni offensive, il tutto senza perdere la lucidità e la concentrazione per impostare egli stesso l’avvio della manovra d’attacco granata. Una bella conferma di quanto fatto vedere nei pochi sprazzi di partita disputati precedentemente (180′ in tutta la stagione). C’è da dire che il Pescara in sé e il suo centrocampo in particolare, non sono avversari di una qualità irresistibile, ma ciò non toglie che, come avvio, quello del classe ’96 sia stato ottimo.

ESAME ROMA – Il prolungamento dell’assenza per infortunio del regista titolare Mirko Valdifiori, concede a Sasa Lukic di battere il ferro finché è caldo. Dopo l’esordio nell’undici titolare, arriva il vero esame contro una big di tutto rispetto come quella capitolina. L’ex Partizan Belgrado si troverà a fronteggiare una squadra rodata con un centrocampo tra i migliori in Italia e di tutto rispetto anche in Europa. La fisicità di Naingollan, la classe di Paredes e la completezza di Strootman (senza contare le riserve, che tanto riserve non sono) saranno le materie di questo esame che testerà quanto Lukic sia attualmente preparato e dove e come possa migliorare. Occhi puntati su lui, quindi, nella speranza che possa confermare il voto preso domenica.

Benedetto Bonfatti

9 commenti

9 commenti

Inserisci qui il tuo commento

  1. abatta68 - 5 mesi fa

    Concordo sul fatto che questi giocatori giovani, su cui la società ha puntato, vadano messi in campo con continuità e provati, esattamente come per Barreca. Non accetto tanto sto titolo dell’articolo, “prova di maturità”, come se da dalle prossime partite (Roma, Fiorentina, Palermo e Inter) si possa dire se sei promosso o bocciato! è ovvio pure ad un cieco che nel prossimo mese raccoglieremo ben poco, sia in termini di punti che in termini di prestazioni, quindi perchè buttare la croce sui vari Lukic, Ajeti, Boye, come a dire “adesso vediamo se siete buoni!”?
    Domenica ne prenderemo 4… non ne facciamo un dramma, dico solo questo! e non sarà necessariamente colpaa di Ajeti, cosi come non abbiamo crocifisso Barreca nelle diverse situazioni di difficoltà in cui si è trovato il ragazzo in passato…

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  2. ikhnos - 5 mesi fa

    Lukic al centro della mediana risolverà quel problema atavico che ci portiamo da tante settimane. Sarà il collante tra la difesa e l’attacco, sarà quel “muro fisico” che mancava come baricentro della squadra, cioè quello che spingerà avanti o indietro la squadra. E soprattutto darà energia ritmo e forza che serviranno a non abbassare o smorzare i livelli di spinta soprattutto nel secondo tempo.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. bertu62 - 5 mesi fa

      Che il Signore Ti ascolti fratello!!! AMEN!!! :-) !!!
      Mi piace il Tuo ottimismo, la Tua determinazione e la Tua sicurezza nelle affermazioni! Almeno una voce in più che si contrappone ai molti “pessimisti cronici e iellatori” che infestano i vari siti! Eheheheheh!!!
      VAI FRATELLO!!!
      FVCG!
      SEMPRE!
      E COMUNQUE!

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. ddavide69 - 5 mesi fa

        Anche tu infesti… Eri simpatico ma cominci ad esserlo un po meno

        Rispondi Mi piace Non mi piace
    2. ikhnos - 5 mesi fa

      Volevo aggiungere in particolare che quel calo psicologico di maturità che la squadra ha nel secondo tempo è dovuto purtroppo a Valdifiori che è lento,debole, statico, con una personalità da regista che non “si afferma” con gli altri non solo tecnicamente ma anche fisicamente, quello che invece Lukic ha fatto vedere continuamente è cioè sempre in movimento in tutti gli spazi del centrocampo e questo ha spinto e cambiata la mentalità della squadra. Peccato che non abbia fatto il secondo tempo, perchè avremmo visto ben altro comportamento in campo di tutti gli altri della squadra.

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. abatta68 - 5 mesi fa

        …il classico “motorino di centrocampo”, quello che conquista palloni e dà il via alla ripartenza con grinta e caparbietà. Il ritmo a centrocampo una squadra lo tiene solo cosi, invogliando i compagni a muoversi spesso senza palla, cosa che invece avviene in senso contrario quando cala il ritmo. Questa cosa l’abbiamo vista fare in passato da giocatori con caratteristiche e qualità differenti… Junior, Fuser, Crippa, Asta… serve gente cosi, altrimenti col 4-3-3 non produci molto…

        Rispondi Mi piace Non mi piace
  3. Akatoro - 5 mesi fa

    Lukic già pronto.la personalità c’è l’ha, ed è quel che serve a quei livelli. Certo che esperienza in alcune giocate e fasi aiuta, ma se non giocano l’esperienza non c’è l’avranno mai. La giovane età non deve essere un ostacolo ne un freno. Basti vedere barreca, Belotti stesso i giovani del Milan. Se hanno i mezzi tecnici, serietà e personalità hanno tutto quello che gli serve, e i 20 anni devono essere visti come un pregio, perché a quell’età non si sentono arrivati e hanno più elasticità mentale da capire dove sbagliano e dove fanno bene

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. bertu62 - 5 mesi fa

      YES!! :-) 11 CORRECT!!!
      FVCG!!
      SEMPRE!
      E COMUNQUE!

      Rispondi Mi piace Non mi piace
    2. echoes - 5 mesi fa

      …e soprattutto hanno energia da vendere.

      Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy