Toro, meno tre punti rispetto all’anno scorso ma più spirito di squadra

Toro, meno tre punti rispetto all’anno scorso ma più spirito di squadra

Fiorentina – Torino 1-1 / Il Toro di quest’anno ha tre punti in meno rispetto a quello dell’anno scorso, ma l’atteggiamento della squadra non è mai stato cosi positivo

Grinta, coraggio e abnegazione. Questo è stato il Toro nella serata del Franchi. Il posticipo della ventiquattresima giornata ha dato un punto al Toro di Ventura, permettendo alla compagine granata di proseguire la striscia di 11 risultati utili consecutivi.

IL PASSATO – Furore, qualità e potenza. Il Toro della ventiquattresima giornata dell’anno scorso era in queste tre parole. El Kaddouri,Cerci e Immobile stendevano al Bentedogi un Verona tramortito dalla prestazione granata. Il Toro, con quella vittoria, si portava a quota 36, in piena zona europa.
 
LA SQUADRA – Proprio l’Europa ha influito sulla scelta della formazione del Toro di Firenze. La sfida di Bilbao di questo giovedì ha indotto Ventura a preservare alcuni titolari. Questo, però, non ha scalfito l’identità della squadra, rocciosa in difesa e sempre pronta a giocare la palla, senza mai buttarla. La differenza con il Toro dell’anno scorso sta proprio in questo dato. A Verona il Toro aveva dimostrato di dipendere esclusivamente dalla forza dei singoli. A Firenze il Toro ha fornito la prova di essere in primo luogo una squadra, in cui gli elementi possono cambiare data la solidità dell’idea di gioco proposta.
 
3 PUNTI IN MENO – Consapevoli di questo cambiamento, non si può non notare come il confronto tra la classifica di quest’anno e con quella dell’anno scorso mostri un passivo di meno 3 punti. Nonostante ciò da parte granata si può essere fiduciosi, in quanto il Torino sta mostrando una crescita continua partita dopo partita, sia in campo nazionale che internazionale. La prova più di questo progresso è la risposta caratteriale data nel momento dello svantaggio con la Fiorentina. Pur avendo preso goal a pochi minuti dalla fine, la squadra non si è disunita  e ha trovato subito il modo per riagguantare il pareggio.
0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy