Toro, Milinkovic spera nell’esordio in campionato. Poi le valutazioni sul futuro

Toro, Milinkovic spera nell’esordio in campionato. Poi le valutazioni sul futuro

Focus on / Il Toro punta molto sul suo giovane portiere: ipotesi prestito nella prossima stagione

di Alberto Giulini, @albigiulini

Arrivato in granata già negli ultimi mesi della scorsa stagione per iniziare ad ambientarsi, Vanja Milinkovic-Savic sta proseguendo nel suo percorso di crescita ed aspetta ora di poter esordire in Serie A. Dopo i buoni segnali emersi dalle gare di Coppa Italia in cui è stato impiegato, il portierone spera ora di esordire nella massima serie in questo finale di campionato.

BUONE IMPRESSIONI – Nelle gare in cui è stato chiamato in causa, il portiere serbo ha dimostrato di possedere ottimi numeri oltre ad una grande struttura fisica. Se nella partita contro il Pisa Milinkovic si era messo in mostra solamente per una traversa colpita su calcio di punizione, in quelle successive con Roma e Juve ha potuto dare prova delle proprie abilità anche tra i pali. Nella gara contro i giallorossi, il numero trentadue è stato grande protagonista non solo con grandi parate, ma anche neutralizzando il rigore di Dzeko. E Vanja non ha sfigurato nemmeno nel derby di coppa, salvando su un tiro a botta sicura di Dybala ed aiutando i compagni con numerose uscite alte.

IPOTESI PRESTITO – Al termine della stagione, si dovrà inevitabilmente parlare del futuro di Milinkovic. Questa stagione, in cui Vanja ha avuto l’occasione di allenarsi alle spalle di un portiere della caratura di Sirigu, è stata importante per la crescita del giocatore ed ora il Toro valuta la possibilità di un prestito. I granata stimano molto il portiere, su cui puntano fortemente per il futuro e, per questo motivo, vorrebbero fargli vivere una stagione da titolare in cui possa accumulare sempre più esperienza.

3 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

  1. Marino - 4 mesi fa

    Se il Napoli chiede Sirigu diventa titolare subito, perchè bracciamozze vende chiunque: per andare in Europa, ovviamente

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  2. iugen - 4 mesi fa

    Ora che la classifica non conta più, mi sembrerebbe logico far giocare almeno un paio di partite da titolari a lui, Bonifazi ed Edera

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  3. granatadellabassa - 4 mesi fa

    Anche per lui vedo bene un prestito a meno che ci portino via Sirigu.

    Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy